5 cose da sapere prima dell’apertura dei mercati azionari martedì 22 novembre

Trader sul pavimento del NYSE

Fonte: NYSE

Ecco le notizie più importanti per gli investitori per iniziare la loro giornata di trading:

1. Per gli uccelli

Mancano ancora due giorni di negoziazione al Ringraziamento, ma a Wall Street le cose vanno già a rilento. Le azioni sono scese durante la sessione di basso profilo di lunedì mentre gli investitori hanno soppesato i nuovi sviluppi di Covid dalla Cina, i commenti ufficiali della Fed (vedi sotto) e l’improvviso cambio di CEO della Disney. Martedì porta un po’ più di azione, anche se non sarà sufficiente per scrollarsi di dosso il malessere pre-Turkey Day. Miglior acquisto, Nordstrom, Dick lo è, Albero del dollaro E HP Tutti questi sono programmati per riportare i guadagni e gli oratori della Fed stanno toccando. Leggi gli aggiornamenti di mercato in tempo reale Qui.

2. Non ancora

La Federal Reserve ha compiuto alcuni progressi nella sua lotta contro l’inflazione, ma è troppo presto per smettere di alzare i tassi, ha detto il presidente della Fed di Cleveland Loretta Mester. ha detto alla CNBC lunedì. “Faremo molto più lavoro perché abbiamo davvero bisogno di vedere l’inflazione su un costante percorso discendente al 2%”, ha detto in un’intervista dal vivo su “Closing Bell”. Gli investitori e gli osservatori delle banche centrali si aspettano che i politici delle banche centrali aumentino nuovamente i tassi a dicembre, anche se solo di mezzo punto percentuale dopo quattro aumenti consecutivi di tre quarti di punto. Meister ha affermato di sostenere il rallentamento dell’aumento. “Stiamo ancora aumentando il tasso sui fondi, ma siamo a un punto ragionevole in cui possiamo essere più deliberati nella definizione della politica monetaria”, ha affermato. Il presidente della Fed di Kansas City, Esther George, e il presidente della Fed di St. Louis, James Bullard, dovrebbero parlare martedì.

3. Iger ha ragione

Il presidente della Disney Bob Iger arriva alla Allen & Company Sun Valley Conference il 6 luglio 2021 a Sun Valley, Idaho.

Kevin Deitch | Belle foto

Bob Iger, il vecchio Disney Ora il nuovo CEO della Disney, il CEO, sta già agendo per annullarlo Due risultati molto utili Realizzato dal suo predecessore, Bob Chabeck. In un promemoria lunedì, meno di 24 ore dopo essere stato riassunto, Iger ha detto ai dipendenti di prepararsi a riorganizzare l’unità Disney Media & Entertainment Distribution creata da Chapek. DMED, come è noto alla Disney, ha fatto arrabbiare dirigenti e dipendenti dal lato creativo dell’azienda, che hanno autorità di bilancio sui progetti. L’organizzazione di Sabek ha cambiato le cose in modo che tutte quelle decisioni importanti passassero attraverso il capo del DMED Karim Daniel, il suo braccio destro. Ora Daniel è fuori, ha detto Iger in un promemoria lunedì. “Senza dubbio, ci saranno elementi di DMED, ma credo che la narrazione sia ciò che alimenta questa azienda ed è al centro di come organizziamo le nostre attività”, ha scritto il CEO.

4. Brutti tempi per Bitcoin

Il crollo di FTX ha provocato onde d’urto nel settore delle criptovalute. Il prezzo di Bitcoin e delle altre principali valute digitali è diminuito drasticamente poiché sono emersi problemi con FTX.

Jakub Borzicki | NoorFoto | Belle foto

Bitcoin è caduto su di esso Il punto più basso in due anni Martedì, il mercato delle criptovalute stava vacillando per i timori del fallimento di FTX e del potenziale contagio. Bitcoin ha raggiunto i 15.480$, il punto più basso dall’11 novembre 2020, secondo CoinDesk. Il declino di FTX ha esacerbato il declino della criptovaluta quest’anno. Entro il 2022 l’intero mercato delle criptovalute ha perso circa $ 1,4 trilioni di dollari dopo aver raggiunto livelli record lo scorso anno. Ci sono segnali che le cose stanno per peggiorare. Gestore della proprietà Scala di grigiL’operatore del più grande fondo bitcoin del mondo ha dichiarato che non condividerà la prova dell’equilibrio con i clienti a causa di “problemi di sicurezza”.

leggi di più: Sam Bankman-Fried cerca di mediare salvataggi FTX dalla sua casa alle Bahamas.

5. Buio e freddo in Ucraina

I residenti di Kherson aspettano gli aiuti umanitari dopo il tramonto poiché la città è senza elettricità né acqua dopo una ritirata russa a Kherson, in Ucraina, il 16 novembre 2022.

Paula Bronstein | Getty Images Notizie | Belle foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *