Il sottosegretario all'Editoria, Vito Crimi.

Gli appuntamenti del mondo dei media e degli spettacoli da lunedì 25 marzo a domenica 31 marzo.

Lunedì 25 marzo – Alle ore 9 si svolgerà presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri la cerimonia di avvio degli Stati generali dell’Editoria. L’intervento di apertura sarà tenuto dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, mentre introdurrà i lavori il Sottosegretario all’Informazione e all’Editoria, Vito Crimi.

Lunedì 25 marzo – Alle ore 18 al Cinema Adriano (Sala 4, Piazza Cavour 22) di Roma, proiezione stampa del film “Dumbo”, diretto da Tim Burton. Al cinema dal 28 marzo. È necessario l’accredito.

Lunedì 25 marzo – Alle 19.30 alla Casa del Cinema di Roma, incontro con Antonio Monda a partire dal suo nuovo romanzo “Nel territorio del diavolo”, parte dell’ormai celebre decalogo che dedica alla sua “grande amante”, la città di New York. Titolo della serata Cinema e Politics.

Lunedì 25 marzo – Alle ore 20 nel Foyer del Teatro Valle di Roma, terzo degli incontri dedicati alle storie delle grandi attrici che hanno recitato e abitato il Valle “Gli anni perduti del Teatro Valle”: in primo piano Eleonora Duse, con Alvia Reale e Simone Francia, testi a cura di Emanuela Pistilli. Ingresso libero.

Martedì 26 marzo – Il Parlamento europeo voterà la direttiva sul Copyright.

Martedì 26 marzo – Riunione del Consiglio di Amministrazione Cairo Communication per approvazione di progetto di Bilancio d’esercizio, Bilancio Consolidato, e relativa Relazione sulla Gestione, al 31 dicembre 2018

Martedì 26 marzo – Alle ore 9.30 audizione dei vertici del servizio pubblico a San Macuto: in commissione di Vigilanza il presidente Rai, Marcello Foa, e l’amministratore delegato Rai, Fabrizio Salini.

Martedì 26 marzo – Alle ore 10 nella Sala della Regina alla Camera dei Deputati, l’Associazione senza scopo di lucro “Progetto Angelica”, che porta avanti da anni un’attività di sensibilizzazione sul tema delle pari opportunità e del bullismo, la prima edizione dell’evento-concorso “Pandora che aprì il vaso, storie di vita e di donne”, con la collaborazione dell’Onorevole Anna Rita Tateo. L’incontro verrà introdotto da Lucia Battiston e Paola d’Elia, fondatrici di Progetto Angelica, e sarà condotto dall‘esperto in Comunicazione innovativa Claudio Calì. Si parlerà di pubblicità sessiste con Annamaria Arlotta e, grazie all’intervento degli allievi della scuola media I.C. Sinopoli Ferrini, verrà affrontato il tema del bullismo e delle barriere socio-culturali. Porteranno la loro testimonianza professionisti impegnati nella lotta contro il bullismo e nel campo delle pari opportunità, come Cesare Pastarini e Paola Spinelli. Marco Zonetti, giornalista, farà una dissertazione sugli archetipi Pandora – Elena, gli stereotipi sessisti sull’affidabilità della donna e la sua oggettificazione. All’interno dell’evento saranno premiati i vincitori della prima edizione del Concorso letterario “Penne Angeliche”. Filo conduttore dell’evento è Pandora, figura mitologica greca che con la sua curiosità aprì il vaso donatole da Zeus, per conoscerne il contenuto; ne restò vittima perdendo la sua innocenza, lasciando sul fondo la speranza, che per ultima esce e dona nuova gioia agli uomini. Novelle Pandora sono le donne di oggi che, in una società discriminatoria e violenta, spesso rimangono vittime innocenti della paura e della sudditanza psicologica, convinte di essere sbagliate; l’iniziativa nasce con la speranza che nuove generazioni di donne prendano una maggiore consapevolezza di sé e di avere pari valore di un uomo. In questa occasione saranno esposte le 12 immagini più rappresentative raccolte con il Concorso fotografico “Donne in chiaroscuro”.

Martedì 26 marzo – Alle ore 10.30 alla Casa del cinema di Roma, conferenza stampa del film “Cafarnao” di Nadine Labaki. È necessario l’accredito.

Martedì 26 marzo – Alle ore 12 presso la sede Rai di Viale Mazzini 14 in Roma, conferenza stampa per la presentazione di Cartoons on the Bay, Pulcinella Awards, 23° Festival Internazionale dell’Animazione, Cross-Mediale e della Tv dei Ragazzi. Interverranno: Marcello Foa, Presidente Rai; Monica Maggioni, Amministratore Delegato RaiCom; Roberto Genovesi, Direttore Artistico Cartoons on the Bay; Luca Milano, Direttore Rai Ragazzi; Paolo Tenna, Amministratore Delegato FIP. Appuntamento dall’11 al 14 aprile a Torino (Museo Nazionale del Risorgimento italiano, Palazzo Carignano).

Martedì 26 marzo – Alle ore 16 alla Casa del Cinema di Roma presentazione del libro “Una risata lunga 90 anni. Laurel e Hardy amici per la vita”, un omaggio alla più geniale coppia comica della storia del cinema. Ne è l’autore Enzo Pio Pignatiello, archivista ed esperto di cinema comico retrò che illustrerà il proprio lavoro durante un incontro a cura del Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale. Si comincerà con la proiezione di alcune “chicche cinetecarie” del duo comico britannico, seguita dal documentario di Enzo Pio Pignatiello a loro dedicato e dall’incontro moderato da Ignazio Gori con lo stesso autore, Sergio Bruno, Giancarlo Governi e Maurizio Nichetti.

Mercoledì 27 marzo – si riunisce il Consiglio d’Amministrazione della Rai.

Mercoledì 27 marzo – Presentazione del libro di Francesco Occhetta “Ricostruiamo la politica”. Partecipano Giovanni Parapini, direttore della Comunicazione Rai, Antonio Nicita, commissario Agcom, il professor Gianfranco Pasquino e il consigliere Agcom, Mario Morcellini. Alle ore 11, presso Agcom, Via Isonzo, 21b, Roma.

Mercoledì 27 marzo – Carlo Conti condurrà la cerimonia di premiazione della 64ª edizione dei Premi David di Donatello, in diretta su Rai 1 dalle ore 21.25 con la regia di Maurizio Pagnussat e la scenografia di Riccardo Bocchini. A partire dalle ore 20, in diretta su Rai Movie, andrà in onda il red carpet con Livio Beshir. Dalle ore 21 Rai Radio2, radio ufficiale dei David di Donatello, trasmetterà in diretta nel programma “Gli Sbandati di Radio2”, in contemporanea con Rai 1, la 64ª edizione del Premio.

Giovedì 28 marzo – Alle ore 10.30 presso Anteo Palazzo del Cinema (Via Milazzo, 9) a Milano proiezione del film “Bene ma non benissimo”. A seguire su richiesta attività stampa con Shade. Alle ore 10.30 alla Casa del Cinema di Roma proiezione e conferenza stampa (ore 12.30) con il regista Francesco Mandelli. Il film, opera prima di Mandelli, dopo il successo alla Festa del Cinema di Roma nella sezione Alice Nella Città, arriva al cinema a partire dal 4 aprile. Racconta una storia di bullismo a lieto fine tra i banchi di scuola e vede protagonista la giovanissima Francesca Giordano (“La mafia uccide solo d’estate – La serie”) e il piccolo Yan Shevchenko nel ruolo del co-protagonista. Con loro Euridice Axen, Gioele Dix, Maria Di Biase – con un particolare cameo di nei panni della madre della protagonista – e il rapper Shade nel ruolo di se stesso.

Giovedì 28 marzo – Alle ore 11 all’Auditorium Rai del Foro Italico (Piazza Lauro de Bosis, 5) in Roma, conferenza stampa per la presentazione di “Ballando con le stelle”. Conduce Milly Carlucci, con la partecipazione di Paolo Belli. Un programma di Milly Carlucci e di Giancarlo De Andreis. Prodotto in collaborazione con Ballandi Multimedia. Regia di Luca Alcini. Quattordicesima edizione di “Ballando con le Stelle”. Dieci puntate in prima serata su Rai1. Protagonisti tredici personaggi Vip che impareranno l’arte del ballo in coppia con i maestri professionisti. Interverranno: Teresa De Santis, Direttore Rai1; Claudio Fasulo, Vice Direttore Rai1; Milly Carlucci, Paolo Belli, Carolyn Smith e i tredici concorrenti in gara. In onda su Rai1, sabato 30 marzo ore 20.35.

Giovedì 28 marzo – Alle ore 11.30 all’Auditorium Parco della Musica di Roma, presentazione del National Geographic Festival delle Scienze 2019.

Giovedì 28 marzo – Alle ore 18 presso Palazzo Farnese (Piazza Farnese, 67) in Roma, conferenza stampa di Rendez-Vous-Nuovo Cinema Francese. Conferma anticipata obbligatoria entro il 26 marzo.

Venerdì 29 marzo – Assemblea Tim per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2018.

Venerdì 29 marzo – Alle ore 10.30 alla Casa del cinema (Largo Mastroianni 1) in Roma, proiezione per la stampa (durata film 80′) e, a seguire, conferenza stampa del film “Butterfly”, regia di Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman con Irma Testa, prima pugile italiana a disputare un’Olimpiade. Dopo essere stato presentato in Alice nella città alla Festa del Cinema di Roma, uscirà nelle sale il 4 aprile 2019 distribuito da Istituto Luce – Cinecittà.

Venerdì 29 marzo – Alle ore 10.30 presso l’Hotel Sina Bernini Bristol (Sala Orazio, Piazza Barberini 23) in Roma, conferenza stampa di presentazione del XX Festival del Cinema Europeo (Lecce, 8-14 aprile 2019).

Venerdì 29 marzo – Alle ore 10.30 al Cinema Farnese di Roma, conferenza di presentazione del progetto “La scuola incontra le professioni del cinema”. L’Associazione Nazionale Esercenti Cinema delle Regioni Lazio e Puglia, la Scuola d’Arte Cinematografica Gianmaria Volontè, Agiscuola, il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali vi invitano alla presentazione del progetto dedicato alle scuole secondarie di secondo grado della Regione Lazio e della Regione Puglia “Cineprof – La scuola incontra le professioni del cinema”. Il progetto vuole promuovere la conoscenza delle professioni del cinema e del loro apporto tecnico-creativo al linguaggio cinematografico attraverso dei cicli di proiezioni in sala e successivi approfondimenti in classe sul film, il suo linguaggio e il suo processo produttivo. L’iniziativa vedrà coinvolte 20 scuole secondarie di secondo grado, distribuite su tutto il territorio della Regione Lazio e 10 scuole dello stesso livello, distribuite su tutto il territorio della Regione Puglia.

Venerdì 29 marzo – Alle ore 12, alla Farnesina, si terrà la conferenza stampa di lancio di Sanremo Giovani World Tour, promosso e organizzato dal Ministero degli Esteri e Rai per sostenere l’industria creativa e promuovere i talenti emergenti della musica italiana contemporanea nel mondo. Il tour, che farà tappa in sette città e cinque continenti (Tunisi, Tokyo, Sydney, Buenos Aires, Toronto, Barcellona, Bruxelles), porterà sul palco i finalisti di Sanremo Giovani 2018: Einar, Federica Abbate, Nyvinne, Deschema, La Rua. Mahmood, vincitore della 69° edizione del Festival di Sanremo, sarà a Tunisi per la prima tappa del tour. Interverranno in conferenza stampa il Direttore Generale per la promozione del Sistema Paese della Farnesina, Vincenzo De Luca, il Vice Direttore di Raiuno, Claudio Fasulo, e gli artisti partecipanti al tour. Alle ore 21.00, presso il Teatro Eduardo De Filippo di “Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini- Hub culturale della Regione Lazio”, gli artisti si esibiranno in un’anteprima del concerto che porteranno in tour.