Bastava un “rimprovero” a Sanfilippo per il post contro Salvini

- Roma
Foto by William Iven on Unsplash

Il Tribunale del lavoro di Roma ha auspicato un accordo tra il giornalista e la Rai che non preveda la sospensione di sette giorni dal lavoro e dalla paga.

L’ad Rai Fabrizio Salini, con lettera dell’11 novembre 2019, avrebbe fatto meglio a non sospendere per sette giorni dal lavoro e dalla retribuzione Maurizio Fabio Sanfilippo, caporedattore del Giornale Radio, per il suo post su Facebook (4 settembre 2019) contro il leader della Lega, Matteo Salvini. Lo ha suggerito – a quanto apprende Lo Specialista – il giudice nell’udienza di stamane presso il Tribunale del Lavoro di Roma.

Per leggere l’articolo fai il login. Se non hai le credenziali, iscriviti GRATIS a Lo Specialista. Potrai consultare tutto il nostro archivio. E solo se lo vorrai, sempre GRATIS riceverai tutte le notizie in esclusiva appena pubblicate (SpeciAlert) e la Newsletter del sabato (SpeciaLetter) con una selezione delle notizie della settimana. Inserisci nome, cognome e mail, scegli l’username e crea una password. Buona lettura…