Carlo Verdelli, foto dal sito Fnsi.

Prende il posto di Mario Calabresi. Per l’ufficialità si attende il cda Gedi previsto per mercoledì 6 febbraio.

Sarà Carlo Verdelli il nuovo direttore del quotidiano la Repubblica. Prende il posto di Mario Calabresi che oggi – tramite Twitter – ha annunciato l’addio al giornale per volontà dell’editore. Per l’ufficialità bisognerà aspettare fino a mercoledì 6 febbraio, quando si riunirà il cda Gedi. Verdelli, milanese, classe 1957, è reduce da un’esperienza poco fortunata in casa Rai. Il board di Viale Mazzini il 26 novembre 2015 lo aveva nominato direttore editoriale per l’offerta informativa. Lo scopo era quello di ridisegnare le news del servizio pubblico. Si è dimesso il 3 di gennaio 2017 dopo la bocciatura (senza voto) del suo Piano Verdelli da parte proprio del settimo piano di Viale Mazzini.

Approfondimenti