Si girerà interamente in Puglia “Si vive una volta sola” con Anna Foglietta, Rocco Papaleo e Max Tortora.

Il Professor Umberto Gastaldi (Carlo Verdone) guida una formidabile équipe medica composta dalla strumentista Lucia Santilli (Anna Foglietta), dall’anestesista Amedeo Lasalandra (Rocco Papaleo) e dal suo assistente Corrado Pezzella (Max Tortora): un team di eccellenti professionisti della medicina ma anche e soprattutto un gruppo di insospettabili e implacabili maestri della beffa, sorprendenti nel gioco di squadra e insuperabili nel partorire scherzi spietati, specialmente se la vittima di turno è il loro amico Amedeo. Sono iniziate le riprese di “Si vive una volta sola”, il nuovo film di Carlo Verdone, il suo ventisettesimo da regista, sceneggiato da Verdone con Giovanni Veronesi e Pasquale Plastino. Da Bari a Monopoli, da San Vito di Polignano a Otranto e in provincia di Lecce, il film sarà girato interamente in Puglia per otto settimane. Prodotta e distribuita da Filmauro di Luigi e Aurelio De Laurentiis, questa commedia uscirà all’inizio del 2020.

Approfondimenti