“Soldi” di Mahmood è al primo posto tra i singoli digitali.

È “Colpa delle favole” di Ultimo l’album al primo posto della classifica semestrale Fimi/GfK (week 1-26/2019), che comprende fisico + digitale + streaming audio premium: il giovane artista romano impone la sua presenza con tre delle prime dieci posizioni della chart Album – “Peter Pan” è al quinto posto, “Pianeti” al nono -, e con il sesto posto nella chart Singoli Digitali con il brano sanremese “I tuoi particolari”. Anche quest’anno la classifica Album Top of the Music, che al secondo posto vede “Paranoia airlines” di Fedez e al terzo “Start” di Ligabue, presenta una top ten multi-genere, di cui 8 titoli sui primi 10 sono di artisti italiani: si tratta della presenza locale più alta degli ultimi anni dopo le nove posizioni registrate nel 2018. In particolare, la top ten è completata da: Salmo al quarto posto con “Playlist”; i Queen con “Bohemian Rhapsody” al sesto (in linea con il trionfo del biopic firmato Bryan Singer, questa colonna sonora risulta anche il vinile più venduto nel primo semestre del 2019) e con “Platinum Collection” all’ottavo; Marco Mengoni con “Atlantico” al settimo; Rkomi con “Dove gli occhi non arrivano” al decimo.

A dominare la chart dei Singoli Digitali (download + streaming audio premium) è “Soldi” di Mahmood, vincitore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, seguito dal brano latino “Calma (Remix)” di Pedro Capó feat. Farruko e da “È sempre bello” di Coez. Ed è “Sanremo 2019” ad occupare la prima posizione nella chart Compilation.

Approfondimenti