Diritti Tv: risolto contratto con Mediapro, si va a trattativa privata

- Roma

Presentati pacchetti “per piattaforma” e “per prodotto”, base d'asta sale a 1,1 mld l'anno. Sky prepara le fiches.

Prima pacchetti di vendita della Serie A scritti non seguendo le indicazioni dell’Antitrust e bocciati dal tribunale di Milano; poi la mancanza della fideiussione da un miliardo; infine garanzie patrimoniali per 1,6 miliardi “non redatte secondo i format previsti dal bando”, in alcuni casi “senza valore legale” e comunque con vizi “formali e quantitativi”. E’ il “curriculum”, poco raccomandabile, degli spagnoli ad aver convinto l’assemblea della Lega Calcio – nell’assise di oggi – che dell’intermediario Mediapro non ci si può fidare.

Per leggere l’articolo fai il login. Se non hai le credenziali, iscriviti GRATIS a Lo Specialista. Potrai consultare tutto il nostro archivio. E solo se lo vorrai, sempre GRATIS riceverai tutte le notizie in esclusiva appena pubblicate (SpeciAlert) e la Newsletter del sabato (SpeciaLetter) con una selezione delle notizie della settimana. Inserisci nome, cognome e mail, scegli l’username e crea una password. Buona lettura…