Gli appuntamenti del mondo dei media e degli spettacoli da lunedì 22 aprile a domenica 28 aprile.

Martedì 23 aprile – Dopo l’anteprima alla Camera dei Deputati con Marco Missiroli e Luigi Lo Cascio, la nona edizione del Maggio dei Libri, la campagna nazionale di promozione della lettura attesa da migliaia di amanti dei libri, prende ufficialmente il via il 23 aprile – Giornata Mondiale del libro e del diritto d’autore – e prosegue fino al 31 maggio, concludendosi quest’anno con il pro-memoria Festival (organizzato dal Consorzio per il Festival della Memoria di Mirandola, con la collaborazione della casa editrice Einaudi) in programma a Mirandola dal 31 maggio al 2 giugno, nell’ambito del quale Lina Bolzoni (docente di letteratura italiana alla Scuola Normale Superiore di Pisa) terrà una lectio, insieme al poeta Franco Marcoaldi, su I libri per amici, ovvero la lettura come incontro personale e dialogo con gli autori che si leggono, da Petrarca a Machiavelli, da Tasso a Montaigne.

Martedì 23 aprile – Alle ore 11 presso la sede di Confindustria a Firenze (via Valfonda 9), conferenza stampa con cui “Genio & Impresa” celebra Leonardo Da Vinci a 500 anni dalla morte (1519-2019).

Martedì23 aprile – Alle ore 11 alla Casa delle Letterature in Roma, presentazione alla stampa di Letterature – Festival Internazionale di Roma.

Martedì 23 aprile – Alle ore 12 presso la sede Rai di Viale Mazzini 14 in Roma, conferenza stampa per la presentazione del Concerto del Primo Maggio “Lavoro – Diritti – Stato Sociale – La Nostra Europa”. In diretta da Piazza San Giovanni in Laterano Roma. Interverranno: i Segretari Confederali di CGIL, CISL e UIL; Stefano Coletta, Direttore di Rai3; Massimo Bonelli, Organizzatore Concerto del Primo Maggio e i conduttori.

Martedì 23 aprile – Alle ore 21 presso il cinema Caravaggio di Roma, proiezione stampa del nuovo film di Paolo Zucca “L’uomo che comprò la Luna“.

Mercoledì 24 aprile – Alle ore 10 presso la Pinacoteca “Michele De Napoli” di Terlizzi (Ba), conferenza stampa di presentazione della prima edizione dell’Apulia Web Fest – Audiovisuals, Peace and Food, il primo festival internazionale in Puglia dedicato al cinema digitale indipendente, in programma a Terlizzi dal 17 al 19 maggio. Intervengono: Simonetta Dellomonaco, Presidente Apulia Film Commission; Nicola Gemmato, Sindaco del Comune di Terlizzi; Michele Pinto, Direttore artistico Apulia Web Fest; Francesco Pinto, Branding, Communication and IT Apulia Web Fest.

Mercoledì 24 aprile – Alle ore 10.30 all’Anica (viale Regina Margherita 286) in Roma, proiezione stampa del film “I figli del fiume giallo“, un film di Jia Zhangke con Zhao Tao e Liao Fan, dal 9 maggio in sala, distribuito da Cinema. Presentato in Concorso all’ultimo Festival di Cannes, è passato poi al Torino Film Festival.

Mercoledì 24 aprile – Alle ore 12 a Palazzo delle Esposizioni in Roma, anteprima della stampa di World Press Photo.

Giovedì 25 aprile – Un affascinante e misterioso marinaio sta per approdare a Napoli: si svolgerà al Mann, dal 25 aprile al 9 settembre 2019, la mostra dedicata al maestro del fumetto mondiale Hugo Pratt (1927 – 1995). Intitolata Corto Maltese. Un viaggio straordinario, l’esposizione è organizzata da Comicon in sinergia con Patrizia Zanotti di Cong ed è inserita nell’ambito del progetto Obvia (Out Of Boundaries Viral Art Dissemination) dell’Università di Napoli Federico II per il Mann.

Giovedì 25 aprile – Alle ore 21 all’Auditorium Parco della Musica di Roma, concerto-evento “Age&Scarpelli Suite – Sceneggiature in musica”: nel Centenario della nascita di due grandi sceneggiatori della Commedia all’Italiana, Agenore Incrocci e Furio Scarpelli (Age&Scarpelli), il Felix Piano Trio eseguirà in prima assoluta Quattro Suite con le musiche dei loro film che ripercorrono uno spaccato di storia del cinema e della musica. Un concerto nato dall’idea del violoncellista Matteo Scarpelli, figlio di Furio Scarpelli, e della pianista Catia Capua (entrambi esecutori il 25 aprile), con le trascrizioni originali arrangiate da Fabrizio Siciliano eseguite in una formazione inusuale che alla struttura classica del trio pianoforte, violino e violoncello, unirà contrabbasso e batteria proprio per evidenziare le tinte jazz, swing e bossa nova volute dall’arrangiatore. La serata sarà introdotta dal regista Francesco Ranieri Martinotti Presidente dell’Anac – Associazione Nazionale Autori Cinematografici.

Venerdì 26 aprile
– Alle ore 12.30 al Teatro Comunale di Bologna (Rotonda Gluck), conferenza stampa di presentazione dell’opera “La traviata” di Giuseppe Verdi. In scena dal 28 aprile all’8 maggio.