Esordio Disney+. Quarantena finita per Sciarelli e Marcuzzi

- Roma
La cantante Arisa canta nel classico Disney Lilli e il vagabondo.

Topolino sbarca in Italia. Su Rai1 si celebra Alberto Sordi. Su Rai3 torna “Chi l’ha visto?”. Su Italia1 “Le Iene”.

In tutta Europa – come richiesto da Bruxelles – Youtube, Netflix e Amazon rinunciano all’emissione di programmi in alta definizione per evitare problemi di sovraccarico delle reti (in Italia traffico +90%) in banda larga. Un sacrificio che con ogni probabilità dovrà fare anche Disney+, la nuova piattaforma streaming di Topolino, che sarà anche in Italia (oltre a Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Spagna, Austria e Svizzera) dal prossimo 24 marzo al costo di 6,99 euro al mese o 69,99 euro all’anno. Un catalogo sconfinato: dai classici Disney, ai cartoni Pixar, dai super eroi Marvel, dalla saga Star Wars e ai documentari National Geographic. In arrivo 500 film e 7.500 puntate di serie tv e 30 nuove produzioni originali. I bambini e gli adolescenti – che potranno gustarsi i doppiaggi di Arisa e Luca Laurenti – sono il target d’ingaggio. Non a caso tra i titoli più attesi c’è “High School Musical: The Musical: La serie”. Ma ce ne sarà per tutti i gusti.

In settimana la tv omaggia Alberto Sordi su Rai1 e saluta il ritorno di Federica Sciarelli con “Chi l’ha visto?” su Rai3 dopo la quarantena preventiva. In onda su Italia1 tornano anche le Iene. Per il ritorno di Nicola Porro con “Quarta Repubblica” su Rete4 bisognerà invece aspettare lunedì 30 marzo. Settimana di conti, infine, per molti big dell’editoria. Approvano il bilancio 2019 Poligrafici Editoriale, Class Editori, Sole24Ore, Rcs Media Group e Cairo Communication.

Lunedì 23 marzo – In prima serata su Rete4 “Stasera Italia Speciale”, conduce Barbara Palombelli. Il programma va in onda in attesa del ritorno da lunedì 30 marzo di Nicola Porro con “Quarta Repubblica”.

Lunedì 23 marzo – In prima serata su Rai1 “La concessione del telefono”, tratto dall’omonimo romanzo storico di Andrea Camilleri edito da Sellerio editore, una produzione Palomar in collaborazione con Rai Fiction, riporta alla ribalta l’immaginaria cittadina, resa unica dalla fantasia del grande scrittore siciliano.

Martedì 24 marzo – Alle ore 11.30 si riunisce il cda di Poligrafici Editoriale spa per approvazione del progetto di bilancio e del bilancio consolidato al 31/12/2019.

Martedì 24 marzo – Cda Class Editori per approvazione del progetto di bilancio e del bilancio consolidato al 31/12/2019.

Martedì 24 marzo – Esordio in Italia della piattaforma Disney+.

Martedì 24 marzo – Nel centenario della nascita, un film celebra Alberto Sordi. “Permette? Alberto Sordi” è una coproduzione Rai Fiction – Ocean Productions, in onda in prima serata su Rai1. Diretto da Luca Manfredi, con Edoardo Pesce nel ruolo del giovane Alberto.

Mercoledì 25 marzo – Per sostituire Piero Chiambretti, trasloca ancora su Rete4 in prima serata “Fuori dal coro”, programma condotto da Mario Giordano.

Mercoledì 25 marzo – Una puntata speciale della squadra di Riccardo Iacona sull’emergenza coronavirus in prima serata su Rai3. A “Presa Diretta” un approfondimento a tutto campo sulle misure e le forze coinvolte nella lotta contro l’emergenza Covid 19.

Giovedì 26 marzo – Torna dopo la quarantena preventiva il programma di Rai3 “Chi l’ha visto?”, condotto da Federica Sciarelli.

Giovedì 26 marzo – La produzione “Le Iene Show” riprende la programmazione da giovedì 26 marzo, dopo lo stop della quarantena. Fino a fine aprile andrà in onda solo il giovedì.

Giovedì 26 marzo – A Milano il cda del Sole24Ore per l’approvazione del progetto di bilancio al 31 dicembre 2019.

Giovedì 26 marzo – Riunione del Consiglio di Amministrazione di Rcs Media Group per approvazione del progetto di Bilancio d’esercizio e relativa Relazione sulla Gestione, al 31 dicembre 2019

Giovedì 26 marzo – Riunione del Consiglio di Amministrazione di Cairo Communication per approvazione del progetto di Bilancio d’esercizio, Bilancio Consolidato, e relativa Relazione sulla Gestione, al 31 dicembre 2019.

Approfondimenti