Gerry Scotti: “A 60 anni smetto con la tv”

- Roma
Il conduttore Mediaset Gerry Scotti.

Il popolare conduttore Mediaset ora di anni ne ha 63 e non lascia, anzi raddoppia… E sogna un programma da “divulgatore”.

“L’età media per gli uomini è sopra gli 80 anni. Considerando che ne ho passati 20 a diventare uomo, 40 a fare un lavoro che mi piaceva molto e che mi è arrivato senza che lo cercassi, mi piacerebbe nei prossimi 20 affrontare qualche sfida in più”. Solo qualche mese fa il popolare conduttore Mediaset, Gerry Scotti, lasciava intendere che il suo addio alla tv fosse davvero vicino. Poi evidentemente il tempo ha portato consiglio e Gerry sembra aver cambiato idea. Intervistato il 30 maggio scorso da La Repubblica ha spiegato che non lascia, anzi raddoppia. Antonio Dipollina gli ha chiesto: aveva detto a 60 anni smetto con la tv. “Poi mi hanno cercato ancora. Adesso è: quando non avrò un programma e passerò da un’ospitata all’altra, abbattetemi”. Ma ha ancora qualche sfizio televisivo da togliersi? “Certo. Vorrei fare divulgazione, se mi offrono il programma giusto. Come le sembra? Il Sir David Attenborough italiano”. Sicuro? “E che faccio, mi pongo dei limiti proprio adesso?”.

Approfondimenti