Giletti in banca in Viale Mazzini e a braccetto con Cairo in Via del Corso

- Roma
Il conduttore Massimo Giletti.

L’anchorman avvistato in centro a Roma a passeggio con il patron de La7 e il direttore Andrea Salerno. In settimana ha visto anche Teresa De Santis.

Settimana intensa d’incontri nella Capitale per Massimo Giletti, oggetto del contendere della Rai e de La7. A raccontarla è Francesco Fredella su Il Tempo, che promette di svelare anche come finirà la telenovelas… “Fettuccine per Giletti. Branzino per Cairo. E per finire gelato. Metti una sera a cena – si legge sul quotidiano romano – il super conduttore Giletti, da due anni nella scuderia La7, il patron Urbano Cairo e il direttore generale di Rete Andrea Salerno. Serata segreta, blindata, in un ristorante nel cuore di Roma. Sul piatto, oltre ad un ricco menù, sarebbe arrivata anche l’offerta di Cairo per trattenere Giletti nella sua tv. Un’offerta secca per blindarlo convincendolo a non lasciare La7 per Mamma Rai… …Cairo e Giletti vanno al ‘Massimo’ percorrendo via del Corso. E tardissimo. Arrivano fino a Palazzo Chigi, senza auto blu e autista. Con loro soltanto il fidatissimo Salerno. Parlano e sorridono… …non appena abbiamo diffuso la notizia di un vertice segreto con la dirigenza di viale Mazzini, Cairo è volato a Roma incontrarlo. Forse per una nuova proposta più vantaggiosa di quella appena formulata dalla Rai. Chissà… Da indiscrezioni, giunte alle nostre orecchie, sappiamo che ci sarebbe da una parte la vantaggiosa offerta di una conduzione quotidiana con ‘La vita in diretta’ su Rai1 e dall’altra il bis offerto da Cairo”. E il direttore di Rai1 certo non si nasconde. “Massimo è bravissimo su queste cose, non bisogna proporgli. Bisogna aspettare che sia lui a dire… E passato a trovarmi – racconta Teresa De Santis – come fa quasi sempre perché ha ancora il conto nella banca interna di viale Mazzini”.