È uscito “Transition”, il nuovo album composto da tredici tracce.

È uscito “Transition”, il nuovo album del rapper romano Marco Donisi, in arte Blayk, in uscita per N.I.C. United, la neonata etichetta della Nazionale Italiana Cantanti, pensata per dar spazio a giovani artisti di talento e distribuita da Believe Digital. Quello di Blayk è un viaggio introspettivo in tredici tracce: “Trama”; “Intro”; “Transition”; “In Autostop”; “Le sorriderò (nonostante tutto)” feat. Fedy; “Cicatrici”; “Passo e chiudo / Rap Samuray freestyle”; “Tutto o niente”; “Astratto” feat. Twice; “Fino a perderci”; “Non sa amare”; “Non siamo solo questo” feat. Fedy; “Outro”. Tredici brani scritti con l’anima, fedeli e coerenti con i pensieri e i sentimenti dell’autore, per una completa immersione nelle problematiche di una generazione divisa tra speranza e disincanto, ambizioni e delusioni, alla ricerca della propria strada. “Con ‘Transition’ voglio condividere il mio percorso di vita, perché sento e spero che tanti possano trovare, da questo racconto, la forza di reagire, di cambiare direzione e aprirsi a nuovi orizzonti, prendendo le distanze da schemi e stereotipi sociali”, rivela Blayk sul nuovo progetto discografico.