In Rai scoppia la “guerra” dei precari esclusi dal bando

- Roma

Due giornalisti interni diffidano il settimo piano dal procedere col concorso di stabilizzazione per 250 colleghi. Minacciano le vie legali e pretendono una risposta entro oggi.

Si addensano le nubi sulla stabilizzazione di 250 “precari” Rai che tra il 2014 e il 2018 hanno svolto lavoro giornalistico nelle Testate e in una trentina di programmi delle Reti. Le domande di ammissione al bando vanno presentate entro e non oltre le ore 12 del 15 gennaio 2020.

Per leggere l’articolo fai il login. Se non hai le credenziali, iscriviti GRATIS a Lo Specialista. Potrai consultare tutto il nostro archivio. E solo se lo vorrai, sempre GRATIS riceverai tutte le notizie in esclusiva appena pubblicate (SpeciAlert) e la Newsletter del sabato (SpeciaLetter) con una selezione delle notizie della settimana. Inserisci nome, cognome e mail, scegli l’username e crea una password. Buona lettura…