Informativa privacy

Gianluca Vacchio, nato a Roma il 26 settembre 1971, Residente a Roma in Via Pio VII, 61 – 00167 Roma, con Codice Fiscale VCCGLC71P26H501J, titolare del trattamento (indicato quale “Titolare”, così come previsto dall’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 – “Codice privacy”), fornisce agli utenti le informazioni relative al trattamento dei dati.

Quali dati vengono trattati e per quali finalità
I dati personali conferiti dall’utente attraverso l’apposito form sono utilizzati per consentire all’utente di inviare una richiesta di contatto finalizzata a ottenere una valutazione sul modulo compilato per attività a ciò connesse e strumentali.

Comunicazione e diffusione
I dati raccolti non saranno comunicati senza il consenso espresso dell’interessato, fatte salve le ipotesi in cui la comunicazione a terzi (consulenti o società che prestano servizi di fornitura ed assistenza informatica, consulenti legali coinvolti nell’attività di valutazione della check list) sia necessaria per adempiere ad obblighi di legge o dar corso agli obblighi derivanti dal rapporto in essere con l’interessato oppure i terzi (rientranti in una delle categorie indicate) operino quali responsabili privacy.
L’interessato potrà richiedere al Titolare la lista dei soggetti esterni che svolgono la loro attività quali responsabili privacy ai sensi dell’art. 29 del Codice privacy.

Modalità per il trattamento dei dati
I dati raccolti sono trattati con strumenti informatici e solo in via residuale con modalità cartacee. Apposite misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. I dati saranno trattati solamente da soggetti autorizzati (cui è conferita apposita nomina a incaricato o a responsabile privacy) e conservati per il tempo necessario a dare corso alle richieste dell’interessato e comunque secondo i termini di legge.
Diritti dell’interessato
L’interessato potrà far valere in ogni momento, rivolgendosi al titolare del trattamento, tramite l’invio di una mail HYPERLINK “mailto:glvacchio@lospecialista.tv” glvacchio@lospecialista.tv i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, che di seguito si riporta testualmente.
Art. 7 D. Lgs. 196/2003
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
La legge riconosce all’interessato alcuni strumenti di tutela, per la cui descrizione si rinvia a quanto indicato dall’Autorità Garante per la protezione dei dati personali nella pagina dedicata raggiungibile attraverso il seguente link: http://www.garanteprivacy.it/home/diritti/come-agire-per-tutelare-i-nostri-dati-personali.
Natura del conferimento dei dati e condizione di liceità
Il conferimento dei dati è facoltativo. L’eventuale rifiuto comporta l’impossibilità di inoltrare la richiesta. Il trattamento dei dati per dare seguito alla specifica richiesta dell’utente non richiede il consenso dell’interessato. Si richiede il consenso per la comunicazione dei dati a terzi indicati nell’informativa. In mancanza la trasmissione a tali soggetti potrà avvenire solo se necessaria per ottemperare a obblighi di legge o a obblighi derivanti dal rapporto con l’interessato.