Digiuno di premi a Cannes, il film riscuote successo nelle distribuzioni internazionali.

Un milione 445 mila 295 euro e 215 mila 568 spettatori sono il bottino conquistato nei cinema italiani dal film “Il traditore” di Marco Bellocchio con un grande Pierfrancesco Favino nei panni di Tommaso Buscetta, pellicola rimasta purtoppo a bocca asciutta nel palmares del Festival di Cannes. Ma la platea internazionale ha comunque apprezzato l’opera, accolta da 13 minuti di applausi alla proiezione ufficiale e venduta in oltre 24 paesi. È già nota l’uscita in Francia, il 6 novembre 2019, mentre si annuncia la distribuzione in territori importanti come Nord e Sud America, Scandinavia, Australia, Spagna, Germania, Benelux, Giappone, Cina, Polonia, Grecia, Russia, Repubblica Ceca, Slovenia, Portogallo, Austria, Ungheria, Romania, ex Jugoslavia e Bulgaria. Intanto, al box office italiano “Il traditore”, nella prima settimana di uscita (il 23 maggio), è secondo solo al blockbuster “Aladdin” (distribuito dal 22 maggio), che s’impone con 6.390.818 euro e 947.158 spettatori.

Approfondimenti