La Serie A anche su Dazn, la Netflix dello sport

- Roma

Nel bouquet tre partite a settimana del campionato e tutti gli highlights. Costerà 9,99 euro al mese.

Fare per lo sport ciò che Netflix ha fatto per la tv e quello che Spotify ha fatto per la musica. È questo il motto di Dazn, la piattaforma del gruppo inglese Perform che già trasmette in Germania, Svizzera, Austria, Canada e Giappone e che ora è entrata in punta di piedi anche in Italia. Manderà in onda in esclusiva assoluta (almeno per ora) 114 partite l’anno su 380, tre partite alla settimana e gli highlights delle altre sette gare. Il tutto a 9,99 euro al mese: disdici quando vuoi, sospendi per quanto vuoi e il primo mese è gratis.

Dazn trasmetterà su internet: live streaming oppure on demand, visibile tramite Smart Tv, pc, smartphone, tablet e console per giochi. “Siamo orgogliosi di lanciare Dazn in Italia offrendo alcune delle migliori partite della Serie A in esclusiva”, ha commentato il ceo James Rushton. “Con Dazn, i fan potranno finalmente vedere lo sport a modo loro”. Le partite acquistate sono: l’anticipo delle 20.30 del sabato sera; il lunch-time della domenica alle 12.30, e una delle partite in programma la domenica pomeriggio alle 15.

Approfondimenti