MediaPro pubblica bando diritti tv Serie A, base d’asta segreta

- Roma

Sette pacchetti, esclusive per piattaforma, offerta completa (380 partite) su satellite e Internet. Inoltre sei pacchetti opzionali. Le offerte dei broadcaster, che potranno offrire per più pacchetti, entro il 21 aprile. La pubblicità in capo agli spagnoli

L’intermediario spagnolo MediaPro – che ai primi di febbraio ha acquistato i diritti tv della Serie A per il triennio 2018-2021 per 1.050.001.000 euro – ha finalmente scoperto le carte sui pacchetti. Dopo qualche titubanza, dovuta all’improvvisa pax televisiva del 30 marzo scorso tra Sky e Mediaset, il Bando è stato pubblicato in serata sul sito mediapro.tv. Le offerte degli operatori della comunicazione vanno presentate entro il 21 aprile. Qualche giorno prima di quel 26 aprile in cui MediaPro dovrà presentare fideiussioni alla Lega Calcio per un miliardo di euro.

I sette pacchetti

Sette i pacchetti offerti: A) satellite, 380 partite; B1) Digitale terrestre (248 partite di otto squadre tra cui Juventus, Milan Inter, Roma e Napoli); B2) Digitale terrestre (le 132 partite rimanenti); C1) Internet e mobile (380 partite); C2) Internet e mobile (248 partite di otto squadre tra cui Juventus, Milan Inter, Roma e Napoli); D1) Iptv (248 partite di otto squadre tra cui Juventus, Milan Inter, Roma e Napoli); D2) Iptv (le 132 partite rimanenti). Inoltre in vendita sei pacchetti opzionali, tra i quali quelli destinati alla distribuzione negli esercizi commerciali. Non c’è la base d’asta che MediaPro depositerà presso un notaio. E la pubblicità resta in capo a Mediapro. I broadcatser, inoltre, potranno offrire per pacchetti presenti su piattaforme differenti. Un invito a nozze per Sky…

Base d’asta “segreta”

Mediapro indicherà il prezzo minimo, che la legge prevede nell’interesse del cedente, in un documento ancillare, che avrà la forma di una scrittura privata autenticata o di un atto pubblico e che sarà depositato, prima dell’apertura delle buste di cui alla sezione 5, presso un notaio di Milano, a scelta di Mediapro. Ferme restando le ipotesi previste con riguardo ai singoli Pacchetti per i quali non sia raggiunto il prezzo minimo di cui al paragrafo 5.5, Mediapro si riserva di non procedere all’assegnazione di alcun pacchetto laddove, anche in una sola delle stagioni sportive, la somma delle offerte più alte ricevute per ciascun pacchetto in ciascuna stagione sportiva, non sia almeno pari al prezzo minimo complessivo specificato per ciascuna stagione sportiva di cui al paragrafo precedente.

Spazi Pubblicitari

Ciascun prodotto audiovisivo ha 270 minuti di produzione, con pre e post partita. Gli Spazi Pubblicitari all’interno dei pacchetti sono commercializzati da Mediapro e/o da soggetti a cui Mediapro affiderà tali attività nel rispetto di quanto previsto dal paragrafo 11.2.6 secondo le modalità e i limiti imposti dalla normativa vigente e fatto salvo l’acquisto del Pacchetto “E” da parte del Sub-licenziatario.

Le 8 squadre prescelte

Le Gare contenute nei Prodotti Audiovisivi oggetto dei Pacchetti “B1”, “C2” e “D1” sono individuate per ciascuna Stagione Sportiva sulla base della graduatoria redatta da LNPA secondo i dati risultanti dalla più recente indagine demoscopica, redatta da primario istituto, riferita a bacini di utenza delle 17 Società Sportive che hanno maturato il diritto di partecipare alla Competizione nella precedente Stagione Sportiva (‘Graduatoria’) con le seguenti modalità: le Gare disputate in casa e in trasferta delle prime 5 Società Sportive classificate nella Graduatoria; le Gare disputate in casa e in trasferta di 1 Società Sportiva selezionata compresa tra l’ottava e la decima classificata nella Graduatoria; le Gare disputate in casa e in trasferta di 1 Società Sportiva selezionata compresa tra l’undicesima e la tredicesima classificata nella Graduatoria; le Gare disputate in casa e in trasferta di 1 Società Sportiva selezionata compresa tra la quattordicesima classificata nella Graduatoria e la ventesima Società Sportiva incluse le tre neopromosse alla Competizione.

Approfondimenti