Per 2.753 impiegati, 34 operai, 851 quadri e 346 giornalisti del Gruppo un premio una tantum a due livelli: 1.500 e 2.000 euro.

Mediaset chiude il 2018 con un risultato netto consolidato di ben 471,3 milioni di euro (di cui 374 milioni per operazioni straordinarie). E a festeggiare sono anche i dipendenti del Gruppo ai quali sarà riconosciuto – scrive Il Giornale – “un premio una tantum a due livelli: 1.500 e 2.000 euro lordi. Il bonus sarà di 1.500 per i giornalisti fino al grado di caposervizio e di 2.000 euro per vicecaporedattori e caporedattori. L’ammontare inferiore spetterà anche agli impiegati fino al settimo livello, mentre ai quadri andranno 2.000 euro”. “Abbiamo deciso di condividere questo momento positivo con tutti i nostri lavoratori, riconoscendo loro un consistente premio extra”, ha detto l’ad di Mediaset Piersilvio Berlusconi. Prima dell’uscita dal perimetro di consolidamento di Ei Towers, Mediaset contava in Italia 2.753 impiegati, 34 operai, 851 quadri e 346 giornalisti. In Spagna invece 902 impiegati, 22 operai, 84 quadri e 144 giornalisti.