Mediaset sceglie il martedì per la Champions. Precedenza a Inter e Juve

- Roma
La giornalista Giorgia Rossi conduce "Pressing Champions League".

Su Canale 5 solo una partita in chiaro per Napoli e Atalanta. Intanto Giovanni Floris e Bianca Berlinguer pagheranno il dazio Auditel...

Per la grande informazione del martedì in prima serata, quella di Giovanni Floris su La7 e Bianca Berlinguer su Rai3, non sarà un ritorno agevole sul piccolo schermo. Per la loro gioia, infatti, Canale 5 ha scelto di mandare in onda la partita di Champions League in chiaro (commento di Pierluigi Pardo) non più al mercoledì, come eravamo stati abituati sia dalla Rai sia da Mediaset, ma al martedì. Ufficialmente una strategia dettata dal calendario (sembra che al martedì le gare siano più d’appeal) e dalla necessità di mandare in onda su Italia1 il mercoledì in seconda serata “Pressing Champions League” con Giorgia Rossi e Bobo Vieri che faranno vedere tutti gli highlights della due giorni di coppa, con approfondimenti e commenti.

Ma guardando ai target di pubblico, non è escluso che a Cologno abbiano pensato anche a fare un dispettuccio a “Di Martedì” e a “#Cartabianca”. E che la Champions League – seguita da un target simile a quello dei talk – sia poco compatibile con l’approfondimento lo si capisce anche dall’improvviso trasloco di “Fuori dal coro”, il programma di Mario Giordano, al mercoledì. Al martedì, con la Champions su Canale 5, su Rete4 meglio la soap “Una vita”. La guardano soprattutto le donne…

Di seguito il calendario della Champions su Canale 5 –