Tra i singoli s’impone Charlie Charles, in compilation “Faber Nostrum”. In radio è sempre in quota Ligabue.

Inarrestabile Ultimo: con “Colpa delle favole” è ancora primo nella top ten degli album più venduti, secondo quanto certificato da Fimi/Gfk nella settimana dal 26 aprile al 2 maggio. Il cantautore è anche al decimo posto con “Peter Pan”. Il rapper Mostro entra al secondo posto con “The Illest vol. 2”. Al terzo posto c’è la cantautrice statunitense Billie Eilish con “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?”. Al quarto posto entrano gli irlandesi Cranberries con “In The End”. Seguono, poi: al quinto posto Salmo con “Playlist, al sesto Rkomi con “Dove gli occhi non arrivano”, al settimo Francesco Renga con “L’altra metà”, all’ottavo Giordana Angi con “Casa”,al nono Coez con “È sempre bello”. Nei singoli entra da re Charlie Charles con “Calipso (With Dardust) feat Sfera Ebbasta, Mahmood e Fabri Fibra. La top ten compilation apre e chiude con una new entry: al primo posto “Faber Nostrum” e al decimo la colonna sonora di “For The Throne”.

Sul fronte radiofonico, “Certe donne brillano” di Ligabue e “Calma” di Pedro Capó & Farruko si confermano anche questa settimana nelle prime due posizioni della classifica airplay. Sale al terzo posto “Pensare male” dei The Kolors & Elodie. Tra le prime dieci posizioni ci sono “La luna e la gatta” di Takagi & Ketra (in quarta posizione), “Juice” di Lizzo (quinto), “Muhammad Ali” di Marco Mengoni (sesto), “Girls go Wild” di LP (settimo), “Just You and I” di Tom Walker (ottavo), “Giant” di Calvin Harris & Rag’N’Bone Man (nono) e “Con calma” di Daddy Yankee (decimo). Le tre più alte nuove entrate sono: “Calipso” di Charlie Charles (30), “Domenica” di Coez (38) e “Pioggia viola” di Chiara (68).

Approfondimenti