Non solo i loghi, in casa Mediaset cambiano anche gli anchorman

- Roma

Ferie anticipate per Maurizio Belpietro, conduttore di “Dalla vostra parte”, e  Paolo Del Debbio, alla guida di “Quinta colonna”. E  il nuovo “Stasera Italia” non sarà curato più da Mario Giordano

Cambia il logo di Canale 5, new look per sigla, logo e studio del Tg5; e nuovi anchorman su Retequattro. Una primavera piena di novità in casa Mediaset. Novità che riguardano in particolare Maurizio Belpietro, Paolo Del Debbio e Mario Giordano. “Questa è stata la mia ultima puntata di #dallavostraparte. Ringrazio tutti voi per avermi seguito in questi mesi. Ci rivediamo presto”, ha scritto i 6 aprile scorso Belpietro su Twitter. “Dalla vostra parte” era un talk politico dell’access prime time (dalle 20.30 alle 21.15) di Retequattro. E Belpietro lo conduceva dal giugno del 2016. È stato chiuso in anticipo (per gli ascolti e la linea editoriale)  e sostituito dal 9 aprile col nuovo programma “Stasera Italia”, condotto da Giuseppe Brindisi e Veronica Gentili. Al sabato microfono a Marcello Vinonuovo che sarà anche il curatore del programma, anche se la responsabilità resterà in capo a Giordano. Quel  Vinonuovo che al sabato e d’estate prendeva proprio il microfono di Belpietro a “Dalla vostra parte”…

Va prima in vacanza, a metà maggio, anche Paolo Del Debbio alla guida di “Quinta Colonna”, l’approfondimento politico della prima serata del giovedì. Questa volta, però, per motivi di budget, visti gli investimenti nel new look del Tg5. Ma a gettare acqua sul fuoco delle polemiche ci pensa Mauro Crippa, direttore generale informazione Mediaset: c’è “un saldo patto fiduciario con Mario Giordano” – ha spiegato all’Ansa – “un nuovo progetto con Maurizio Belpietro”, e solo “una stagione accorciata, ma per motivi di budget, per Quinta colonna”.