Per il Tg1 spunta Lucia Annunziata

- Roma
La giornalista Lucia Annunziata.

Rimandate al 14 febbraio le nomine ai Tg Rai. E in corsa c’è anche l’ex direttore di Huffington Post...

È una donna, è stata presidente della Rai e gode dei favori del Nazareno. È questo – a quanto apprende Lo Specialista – uno dei profili sui quali sta ragionando il Partito Democratico per mettere le mani sul Tg1. Stiamo parlando di Lucia Annunziata, che martedì 21 gennaio (dopo otto anni) ha lasciato la direzione dell’Huffington Post. Una nomina da mettere in forno nel cda Rai di venerdì 14 febbraio, quando il festival di Sanremo sarà stato celebrato e le relative polemiche ampiamente “digerite”. E soprattutto quando l’ad Rai, Fabrizio Salini, sarà riuscito a trovare la quadra sulle nuove nomine ai Tg. Deve porre fine al pressing asfissiante del Pd (Rita Borioni), ma avrà bisogno anche dell’appoggio dei 5Stelle (Beatrice Coletti) e di quel Riccardo Laganà, eletto dai dipendenti Rai e sempre più centrale nelle geometrie variabili del settimo piano. E chissà che la “carta” Annunziata che Nicola Zingaretti starebbe per estrarre dal mazzo del Pd non metta finalmente tutti d’accordo.

NIENTE NOMINE, invece, nel cda di giovedì 30 gennaio. A quanto apprende Lo Specialista all’ordine del giorno figurano il budget 2020 (-65 milioni!), e il nuovo canale istituzionale con Fabrizio Ferragni, direttore in pectore del canale da luglio 2019, atteso in audizione.

Approfondimenti