Salmo con “Playlist” e Ultimo con “Peter Pan” gli album in vetta

- Roma

Tra i vinili spicca Fabrizio De Andrè con “Peccati di gioventù”.

Salmo con “Playlist” continua a dominare la classifica degli album più venduti, secondo quanto certifica Fimi/Gfk nella settimana dal 18 al 24 gennaio. Unica new entry della settimana è Dani Faiv con “Fruit Joint + Gusto” alla settima posizione. Con Salmo all’undicesima settimana d’uscita, è uomo da record anche Ultimo, in seconda posizione con “Peter Pan” alla cinquantesima settimana e “Pianeti” al decimo posto alla quarantasettesima settimana. Bene anche Sfera Ebbasta con “Rockstar (Popstar Edition)” alla cinquantatreesima settimana dall’uscita. I Queen conservano due posizioni – terzo e quarto posto -, rispettivamente con la colonna sonora di “Bohemian Rapsody” e “Platinum Collection”. Marco Mengoni è al quinto posto con “Atlantico”. I Maneskin sono all’ottavo con “Il ballo della vita”. Segue il rapper Capo Plaza con “20”. Tre new entry nella top ten dei singoli: al primo posto Luchè feat Sfera Ebbasta, al quinto Ariana Grande con “7 Ring” e all’ottavo Franco126 feat Tommaso Paradiso con “Stanza singola”. Tre new entry anche tra i vinili: in una classifica dominata da Noyz Narcos con “Guilty”, al secondo posto entra Fabrizio De Andrè con “Peccati di gioventù”, al quinto si affermano i Colle der Fomento con “Adversus” e al nono Gianmaria Testa con “Prezioso”. Tre new entry anche per le compilation: in prima posizione “Radio Italia Love 2019”, in quinta “Hot Parade Dance Winter 2019” e in decima “One Shot Best of The Year 2019”. Sul fonte radiofonico, Ligabue e Marco Mengoni si confermano nelle prime due posizioni della classifica airplay certificata Earone, rispettivamente con i singoli “Luci d’America” e “Hola (I Say)”.