Se Fiorello fa più click di Sanremo e della Nazionale

- Roma
Rosario Fiorello, foto dal profilo Twitter.

Costo “VivaRaiPlay!” è “in linea”, compenso artista “adeguato”. E da oggi “VivaRaiPlay!” sbarca con Rai Italia in tutto il mondo.

Non bastava Rai1, RaiPlay e Radio2. L’operazione Fiorello sbarca anche all’estero. “VivaRaiPlay!”, infatti, da oggi varca i confini italiani e vola dal Canada al Sudamerica, dall’Africa all’Asia e fino all’Australia per approdare in diretta in prime time sugli schermi di Rai Italia. Uno show ripagato interamente dalla pubblicità – ha spiegato lo stesso ad Rai Fabrizio Salini – e che sta riscuotendo un grande successo. Dalla Rai, infatti, fanno notare come VivaRaiPlay! abbia già superato in termini di visualizzazioni on-line sia la Nazionale di calcio sia Sanremo. E stiamo parlando degli eventi più visti in tv della stagione. Riguardo ai costi della produzione dello show, sono “in linea con quelli sostenuti per spettacoli analoghi”. E “anche il compenso dell’artista è adeguato allo sforzo multipiattaforma richiesto”.

Approfondimenti