Su Rai1 Zingaretti e Ranieri “nemici” per fiction

- Roma
Luisa Ranieri è Carmela in "La vita promessa". Foto da @Raiofficialnews.

Parte la seconda stagione de “La vita promessa”. Aspettando a marzo “Il commissario Montalbano”.

Luisa Ranieri e Luca Zingaretti. Insieme nella vita; ora il direttore di Rai1, Stefano Coletta, li sogna insieme anche in un varietà il sabato sera; ma intanto sono “nemici” per fiction. Sì, perché in inverno sull’ammiraglia oltre a “Il commissario Montalbano” (in prima visione lunedì 9 e 16 marzo alle 21.25 ) a far ballare l’asticella dello share ci proverà anche “La vita promessa – parte seconda”. Una fiction firmata da Ricky Tognazzi, coprodotta da Rai Fiction e Picomedia, che racconta la storia di una famiglia siciliana, protagonista di uno dei più vasti esodi della storia moderna: l’emigrazione italiana dei primi anni ‘20. Carmela, madre coraggio interpretata proprio dalla Ranieri, è costretta a trasferirsi a New York: fra delusioni e tragedie, pronta a lottare per “La vita promessa” ai suoi familiari e, soprattutto, a se stessa. Un personaggio che l’attrice ha spiegato di aver amato, anche per le imperfezioni. Una madre autentica e coraggiosa che la vedrà protagonista su Rai1 dal 23 febbraio per tre settimane. Nell’autunno del 2018 le quattro puntate stamparono una media audience di 5.600.000 spettatori con share del 25,2%. Ora l’obiettivo della “moglie” è fare meglio e quantomeno avvicinarsi al “marito”…

Approfondimenti