Su Sky esordio di Salmo in una nuova serie tv

- Roma
Salmo_ph. credits Graziano Moro

Il titolo è “Blocco 181” e sarà ambientata tra le comunità multietniche della Milano di periferia.

In arrivo una nuova serie originale made in Sky. E il protagonista sarà Salmo. La serie tv Blocco 181 (working title) sarà la nuova in-house production di Sky Studios per l’Italia e il primo progetto televisivo in assoluto dell’artista rap. Attualmente in fase di scrittura e con inizio riprese previsto nel 2021. La serie è scritta e diretta da Fabio e Damiano D’Innocenzo, talenti rivelazione del cinema italiano degli ultimi anni, Orso d’Argento per la Sceneggiatura di Favolacce all’ultima Berlinale. Salmo sarà produttore creativo, supervisore e produttore musicale della serie, oltre ad avere un ruolo nel cast. Blocco 181 sarà ambientata nella periferia di Milano, tra le comunità multietniche e avrà al centro del racconto una storia di amore, conflitti generazionali, emancipazione femminile e, soprattutto, di lotta per la conquista del potere.

“Ho sempre vissuto la musica come un tentativo per andare oltre: oltre i confini tra generi, oltre gli stereotipi, oltre anche la musica stessa, che per me non è solo testo, note e flow, ma nasce già con dentro le immagini. Da tempo – ha dichiarato Salmo – volevo sperimentare la mia creatività in un territorio diverso e sono orgoglioso e impaziente di partire con questa nuova produzione originale di Sky Studios, con cui condividiamo obiettivi innovativi e coraggiosi. Con questa serie vorrei continuare ad andare oltre, anche nel racconto della periferia, mostrandola per ciò che è e che mi ha sempre affascinato, un mondo stratificato in cui c’è già tutto: caos, vitalità, potere, debolezze, conflitti, passione. Da tutto questo nascono ricchezza ed energia, che sono anche gli elementi che serviranno a questa storia per andare oltre”.

Approfondimenti