Gli appuntamenti del mondo dei media e degli spettacoli da lunedì 20 maggio a domenica 26 maggio.

Lunedì 20 maggio – All’Auditorium del Foro Italico (alle 10,30) l’ad Rai, Fabrizio Salini, presenta a tutti i dipendenti (che saranno collegati in streaming) il piano industriale 2019-21. In sala saranno presenti molti dirigenti.

Lunedì 20 maggio – “Sicurezza Italia. Mondo Cyber Security”. L’evento (ore 17.30) si svolge presso Federmanager a Roma, Via Ravenna 14. Conclusioni del Sottosegretario Ministero Difesa, onorevole Angelo Tofalo.

Lunedì 20 maggio – Consiglio di Amministrazione Tim per l’approvazione del resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2019.

Lunedì 20 maggio – Roma: Camera dei Deputati – “Processo a Pinocchio”, spettacolo teatrale promosso da Unicef Italia ispirato alla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Prima dello spettacolo, introdotti da Geppi Cucciari, intervengono il Presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, la Vicepresidente, Mara Carfagna e il Presidente dell’Unicef Italia, Francesco Samengo. Lo spettacolo viene trasmesso in diretta su RaiTre, dal canale satellitare e dalla web tv della Camera (Aula di Montecitorio – ore 15,30)

Lunedì 20 maggio – Milano, conferenza stampa di presentazione della stagione di balletto 2019-2020 del Teatro alla Scala. Intervengono Alexander Pereira, Sovrintendente e Direttore Artistico, e Fre’de’ric Olivieri, Direttore del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala (Ridotto dei Palchi del Teatro alla Scala – ore 11,00).

Lunedì 20 maggio – Lo scenario dell’industria musicale non è mai stato così dinamico: portando a segno il quarto anno consecutivo di crescita per il mercato discografico globale, il 2018 ha segnato un incremento del 9,7%. La trasformazione digitale nell’industria musicale, la penetrazione sempre più alta dello streaming, le nuove dinamiche promozionali e le nuove modalità di fruizione degli utenti sono alcuni dei temi al centro del Digital Music Forum di Napoli, in programma presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. L’incontro, che prende spunto dai trend del mercato discografico e dai recenti dati divulgati da FIMI, sarà inaugurato dai saluti istituzionali dell’On.le Sottosegretario MIBAC Gianluca Vacca, dell’On.le Presidente Commissione Cultura Camera dei Deputati Luigi Gallo, di Arturo De Vivo, Prorettore dell’Università e di Antonio Bottiglieri, Presidente SCABEC. A confrontarsi su questi temi, saranno presenti: il giovane rapper Anastasio, Enzo Mazza (CeO FIMI), Ferdinando Tozzi (Avvocato esperto di Diritto D’autore), Lino Prencipe (Director Digital & Business Development Sony Music Italia), Alfredo Clarizia (Legal & Business Affairs Director Sony Music Italia), Enrico Pugni (Head of Digital, Consumer Strategy & Content Development Warner Music Italy), Antonio Imbimbo (Responsabile Music & Games TIM), Laura Valente (Presidente Fondazione Donnaregina per le Arti – Museo Madre) e Stefano Consiglio (Direttore del Dipartimento di Scienze Sociali – Università degli Studi di Napoli Federico II). Sarà coinvolto anche Lello Savonardo (Coordinatore scientifico dell’Osservatorio Giovani (OTG) e docente di Comunicazione e culture giovanili – Università degli Studi di Napoli Federico II).

Lunedì 20 maggioCartoon Digital sbarca a Cagliari (Manifattura Tabacchi): il master europeo sull’animazione digitale per la prima volta si svolge in Italia, fino al 23 maggio, grazie all’iniziativa della Fondazione Sardegna Film Commission, Regione Autonoma della Sardegna e Cartoon Italia, l’associazione nazionale dei produttori di animazione. È infatti sull’animazione che la Fondazione Sardegna Film Commission ha deciso di puntare come settore trainante dei prossimi anni per lo sviluppo della filiera audiovisiva in Sardegna, dell’occupazione e per la promozione del territorio. Organizzato dall’associazione europea Cartoon Media basata a Bruxelles, Cartoon Digital sarà preceduto, il 20 e 21 maggio, dagli Italian Days, due sessioni rivolte ai nuovi talenti e ai produttori italiani. Un evento nell’evento che si inserisce nell’ambito del progetto NAS, Nuova Animazione Sardegna, grazie al quale sta nascendo un laboratorio di produzione e alta formazione permanente che da Cagliari coinvolgerà in seguito tutta l’isola, dove chi sarà formato sarà immediatamente impiegato sui progetti che verranno prodotti in Sardegna. Fra gli ospiti, i maggiori broadcaster pubblici europei, come Rachel Bardill (CBeebies – BBC), Sebastian Debertin (Kika, ARD/ZDF), Tiphaine de Raguenel (France Télévision), Yago Fandiño Lousa (RTVE), Luca Milano (Rai Ragazzi), e numerosi produttori ed esperti italiani e internazionali. Fra questi, Maria Bonaria Fois (Mondo Tv Iberoamerica), Roch Lener (Millimages), Tom Van Waveren (Cake Entertainment), Alfio Bastiancich (Showlab), Cristian Jezdic (BeQ Entertainment), Caterina Vacchi (Atlantyca Entertainment), Davide Tromba (Animoka).

Lunedì 20 maggio – Sarà presentato in prima mondiale al 72. Festival di Cannes, nella sezione Cannes Classics, il film documentario La Passione di Anna Magnani di Enrico Cerasuolo. Un ritratto emozionante e per non pochi versi inedito, intimo e appassionato della grandissima attrice italiana, emblema del Neorealismo e icona del cinema mondiale. Prima ore 14 in Sala Buñuel – Palais des Festivals.

Lunedì 20 maggio – Alle ore 19 al Teatro India di Roma, il drammaturgo francese Gérard Watkins incontra il pubblico in occasione della presentazione del volume “Ricomporre l’infranto” (edito da Cue Press), comprensivo dei suoi due testi teatrali “Non mi ricordo più tanto bene” e “Scene di violenza coniugale”, nella traduzione in italiano di Monica Capuani. Insieme all’autore interverranno Giorgio Barberio Corsetti, direttore del Teatro di Roma, Monica Capuani, Michela Cescon, Claudia Di Giacomo, Silvia Rampelli, Attilio Scarpellini.

Lunedì 20 maggio – Al via il Festival teatrale InBox, che si svolgerà a Siena fino al 25 maggio.

Martedì 21 maggio – Alle ore 10.30 presso la sede di Sony Music Italy (via Carlo Imbonati 22) in Milano, presentazione del nuovo singolo di Rocco Hunt “Benvenuti in Italy”.

Martedì 21 maggio – Alle ore 18 presso il Red Feltrinelli Brera (Corso Garibaldi) in Milano, presentazione del Macerata Opera Festival 2019. Saranno presenti: Romano Carancini, Presidente; Antonio Pettinari, Vicepresidente; Luciano Messi, Sovrintendente; Barbara Minghetti, Direttrice artistica; Francesco Lanzillotta, Direttore musicale.

Martedì 21 maggio – Alle ore 20 presso la Sala Debussy a Cannes, proiezione ufficiale di “La famosa invasione degli orsi in Sicilia” di Lorenzo Mattotti, in selezione Un Certain Regard.

Martedì 21 maggio – Roma, Via Veneto 33 ore 10, tavolo al Mise sul settore delle telecomunicazioni.

Mercoledì 22 maggio – Milano, evento Cybersecurity Summit 2019, organizzato da The Innovation Group. Intervento conclusivo dal titolo “Politiche e iniziative del Governo per garantire la sicurezza dei cittadini e combattere la criminalità” di Nicola Molteni, Sottosegretario di Stato Ministero dell’Interno (Grand Visconti Palace – ore 9,15)

Mercoledì 22 maggio – Il regista Adil Azzab incontrerà gli studenti dell’Istituto Tecnico “Galileo Ferraris” di Napoli, a Scampia in via A. Labriola Lotto 2/G, per un dibattito al termine della proiezione del suo film “My name is Adil” alle ore 10.30 presso l’Auditorium della scuola.

Mercoledì 22 maggio – La versione restaurata di “Pasqualino Settebellezze”, film-culto realizzato da Lina Wertmüller nel 1975, sarà presentata ufficialmente al festival di Cannes. La proiezione avverrà alle ore 20, nella Sala Buñuel del Palais, all’interno della sezione Cannes Classics, alla presenza della regista Lina Wertmüller e del protagonista maschile Giancarlo Giannini.

Giovedì 23 maggio – Roma, Teatro Eliseo, conferenza stampa di presentazione della Stagione 2019-2020, alla presenza del direttore Artistico Luca Barbareschi (Via Nazionale 183 – ore 20,00).

Giovedì 23 maggio – Alle ore 14.45 al Théatre Croisette dell’Hotel JW Marriott a Cannes, proiezione ufficiale del cortometraggio “Quello che verrà è solo una promessa” del collettivo Flatform, in Quinzaine Des Réalisateurs.

Giovedì 23 maggio – Alle ore 18.30 al Grand Théatre Lumière (Palais des Festivals) a Cannes, proiezione ufficiale del film in concorso “Il traditore” di Marco Bellocchio.

Giovedì 23 maggio – Alle ore 19 alla Salle Buñuel a Cannes, sarà presentato in prima visione mondiale, nella sezione Cannes Classics, Cinecittà – “I mestieri del cinema. Bernardo Bertolucci: no end travelling”, il nuovo film documentario di Mario Sesti. Uno di quei piccoli grandi doni che il cinema ogni tanto sa regalare ai suoi affezionati: un racconto-incontro con uno degli ultimi grandi Autori della storia del cinema, realizzato attraverso un montaggio emozionante di interviste realizzate negli anni da Sesti, a ripercorrere la traiettoria di una carriera, e in chiusura una lunga conversazione inedita in cui un Bertolucci rilassato, complice, sornione, lascia cadere delle impressioni e delle parole che riescono a rilasciare il sapore, il segreto, il mistero, l’esperienza della sua arte. Senza lezioni, messaggi, precetti, un grande ci fa appassionare per un’ultima, un’altra volta. Prodotto da Massimiliano De Carolis per Erma pictures in associazione con Istituto Luce-Cinecittà, in collaborazione con Sky Arte, Cinecittà – “I mestieri del cinema. Bernardo Bertolucci: no end travelling” sarà trasmesso su Sky Arte il 26 novembre alle 21.15 in occasione della ricorrenza del primo anno dalla scomparsa del regista.

Giovedì 23 maggio – Alle ore 19 alla Casa del Jazz (Viale di Porta Ardeatina 55) a Roma, concerto di world music a favore dei diritti umani per unire il potere della musica a quello della solidarietà. La serata, organizzata dalla Fondazione Pianoterra – che dal 2013 si impegna a combattere la povertà e la disuguaglianza sociale – avrà per protagonista la Human Rights Band, un ensamble di 7 musicisti provenienti da diversi paesi, che porterà sul palco un programma di world music in cui pezzi e arrangiamenti appartenenti a tradizioni musicali diverse si incontreranno e si mescoleranno per dare vita a qualcosa di sorprendente, inedito e familiare al tempo stesso. L’intero ricavato delle vendita dei biglietti sarà devoluto a Musicians For Human Rights.

Sabato 25 maggio – Dalle ore 10 alle 18 nell’Auditorium del Museo M9 a Venezia Mestre, giornata di studio sulla fotografia contemporanea dal titolo “È ancora fotografia? Le immagini al tempo del web e dei social”. Promossa e organizzata dalla Fondazione di Venezia e dalla Fondazione M9 – Museo del ‘900, è curata da Denis Curti, direttore artistico della casa dei Tre Oci, e vedrà riuniti alcuni dei maggiori esperti di fotografia, comunicazione e social media, oltre a scrittori, giornalisti, storici e sociologi.

Sabato 25 maggio – Il 9 giugno del 1934 nel cortometraggio “The Wise Little Hen“ (La Gallinella saggia), compariva per la prima volta Donald Duck, un vivace papero vestito alla marinara inizialmente destinato a un’apparizione in un singolo corto. Divertente, sfortunato, testardo, impaziente, talvolta romantico Donald Duck, per noi Paperino, conquistò velocemente il pubblico di ogni età. The Walt Disney Company Italia celebra il suo 85° anniversario con il “Festival del Fumetto Disney” realizzato in collaborazione con Mondadori Store e che prevede nel mese di maggio dieci incontri in una selezione di librerie Mondadori con alcuni tra i più noti disegnatori Disney. Gli appassionati lettori di fumetti Disney potranno così incontrare Giorgio Cavazzano, Silvia Ziche, Corrado Mastantuono, Francesco D’Ippolito, Claudio Sciarrone, Paolo Campinoti, Stefano Intini, Francesco Guerrini ed Emilio Urbano. Con questa iniziativa, Disney Italia vuole sottolineare il contributo al personaggio di Paperino da parte di tanti artisti italiani del fumetto noti anche all’estero. “Festival del Fumetto Disney” può vantare una locandina davvero speciale, un inedito ritratto di Paperino realizzato dal Maestro Cavazzano. Il “Festival del Fumetto Disney” prenderà il via presso il Mondadori Megastore di Milano Piazza Duomo. A partire dalle ore 17, il Maestro Giorgio Cavazzano, Silvia Ziche, innovativa interprete del mondo dei paperi disneyani, e lo storico del fumetto Luca Boschi saranno i protagonisti di un incontro moderato da Gianluca Landone, Publishing DirectorThe Walt Disney Company Italia, sul profondo legame tra Paperino e la tradizione del fumetto Disney realizzato in Italia.