Venti di guerra al Tg1: poche regole, bassi ascolti e tanta emarginazione

- Roma

Duro comunicato del CdR: nel mirino la direzione di Giuseppe Carboni, le recenti nomine con “sgrammaticature contrattuali”. E intanto il Tg5 avanza…

Venti di guerra nei telegiornali Rai. In settimana le dimissioni del CdR del Tg2 “non più sufficientemente rappresentativo rispetto al corpo redazionale”.

Per leggere l’articolo fai il login. Se non hai le credenziali, iscriviti GRATIS a Lo Specialista. Potrai consultare tutto il nostro archivio. E solo se lo vorrai, sempre GRATIS riceverai tutte le notizie in esclusiva appena pubblicate (SpeciAlert) e la Newsletter del sabato (SpeciaLetter) con una selezione delle notizie della settimana. Inserisci nome, cognome e mail, scegli l’username e crea una password. Buona lettura…