“VivaRaiPlay!”, viva Fiorello e viva lo share: in Sicilia 32,5%

- Roma
direzione_creativa_ferretti_e_0D1A0363_srgb

Un italiano su quattro ha seguito il debutto su Rai1. Sei milioni 532mila persone e 9 milioni di contatti in 20 minuti. Salini: "Con VivaRaiPlay! stiamo cambiando davvero".

Buona la prima per Fiorello. Un telespettatore su quattro, infatti, ha seguito il suo debutto con “VivaRaiPlay!” in access prime time su Rai1. Un telespettatore su tre in Sicilia: share del 32,5%. In totale l’hanno visto 6 milioni 532mila persone pari al 25,1 di share. Oltre 9 milioni i contatti raggiunti dal programma in soli 20 minuti di messa in onda, con un’altissima permanenza media, pari al 72% del totale. Il picco di ascolto (6 milioni 726mila, 25,9 di share) è stato toccato alle 20.48 quando Fiorello ha presentato Biagio Antonacci. La trasmissione è piaciuta a un pubblico di ragazze tra i 15 e i 24 anni per il 23,8%, e ai laureati per il 27,1%.

L’AD RAI FABRIZIO SALINI – “Una partenza oltre le aspettative, anche le più rosee. L’ho detto ieri sera seguendo la puntata nel backstage, l’ho pensato rivedendola su RaiPlay nei vari formati. Questo per la Rai è e deve essere un giorno bellissimo perché il risultato di ieri ci dice semplicemente che la Rai sta cambiando davvero, è entrata da protagonista nel mercato digitale ed è accompagnata, e lo sarà sempre di più, dal suo pubblico. Grazie a Fiorello, al suo coraggio che non finisce mai, alla sua genialità e alla sua capacità di sorprendere. Grazie a tutta la Rai, tutta, che ha contribuito a questo risultato. Grazie a quanti ci hanno dato fiducia. E’ l’inizio di un’avventura bellissima.” Secondo i dati Auditel, la diretta della prima puntata di VivaRaiPlay! trasmessa su RaiPlay ha fatto registrare un incremento record del 417% (sempre solo browsing) rispetto al lunedì precedente.

Approfondimenti