Aggiornamenti in tempo reale del terzo round degli US Open e classifica: Bryson DeCambeau prende il comando unico nel Moving Day a Pinehurst

È una giornata commovente in North Carolina, dove iniziamo a guidare un rookie degli US Open.

Ludwig Aberg sabato a Pinehurst nella Carolina del Nord n. È entrato in campo con un solo colpo di vantaggio dopo un 2-under 69. Sta giocando il suo primo US Open e mancano mesi alla sua prima apparizione in un campionato importante. Se riuscirà a vincere questa settimana, sarà il primo ad aprire un torneo a farlo in più di 100 anni.

Il vantaggio di Eberg, tuttavia, non durò a lungo. Mathieu Pavon, che venerdì ha mantenuto brevemente il comando prima che un paio di spauracchi lo ferissero, ha rapidamente superato Åberg nei primi nove sabato pomeriggio. Pavon ha cardato tre birdie sui suoi primi nove, quasi eguagliando il round basso del giorno precedente al turn, mentre Åberg è stato altrettanto forte.

Ci sono però molti grandi nomi dietro entrambi, incluso Bryson DeChambeau, che con il suo uccellino al n. L’unico vantaggio al 10° è arrivato dopo un approccio ridicolo che lo ha portato a 278 yard con un ferro 6. Ha poi spinto il suo vantaggio con due tiri sul n. 11 con il suo secondo birdie consecutivo, che è arrivato dopo essere entrato nel bosco per lavorare sui fianchi.

Patrick Cantlay, Rory McIlroy e Tony Finau sono ancora nel mix.

Sabato, Pinehurst è stato il grande vincitore. Pochissimi golfisti sono riusciti a superare il par e la media del punteggio iniziale è stata di 73. Colin Morikawa è stata l’unica eccezione. Ha messo a segno un 66 senza spauracchi che lo ha riportato alla pari. Dipendendo da come andrà il resto del pomeriggio, potrebbe essere lì domenica.

Scotty Scheffler, invece, ha faticato ancora una volta. Il golf degli US Open, ha detto, è come una “camera di tortura mentale”.

Se stai cercando i tee time, li abbiamo proprio qui.

Se stai cercando una guida pratica, abbiamo coperto anche quello.

Se vuoi vedere la classifica, clicca qui.

Se hai bisogno di aiuto per avviare l’azione, segui quanto segue:

lunga vita36 aggiornamenti

  • Rory colma il divario

    Rory McIlroy è ora al numero 1 a pari merito dopo un enorme tap-in birdie al numero 14. Domenica potremmo assistere alla coppia finale Rory-Bryson…

  • Rory non è andato

    Rory McIlroy è lì dentro. NO. Un grande par parato su 13 lo mantiene a 5-under per la settimana, che è ancora due dietro a Deschamps.

  • Bryson ha spinto il suo vantaggio a 2

    Sì, Bryson DeChambeau è bravo.

    Dopo aver lavorato sui fianchi e aver effettuato il giro più lungo della giornata, Bryson ha messo a segno il suo secondo birdie consecutivo. Il suo vantaggio è ora 2.

  • Bryson DeChambeau sta lavorando

    Nel frattempo, Bryson DeChambeau stava portando a termine un po’ di lavoro prima dell’11.

    E poi ha intrapreso il viaggio più lungo della giornata, perché ovviamente l’ha fatto.

  • Aggiornamento della classifica (di nuovo) dopo l’ultimo uccellino di Rory.

    Sta diventando sempre più difficile tenere il passo. Rory McIlroy si unisce al gruppo 5-under, n. Ha affondato un birdie putt sul 12. Era il suo secondo birdie nelle ultime quattro buche.

    Bryson DeChambeau potrebbe essere in testa, ma sabato c’è molto da giocare a golf. Diamo un’occhiata alla parte superiore della classifica.

    Classifica

    1.Bryson DeChambeau -6 (10)

    T2. Matteo Pavon -5 (13)

    T2. Tony Finau (11)

    T2. Rory McIlroy (12)

    T2. Ludwig Aberg (10)

  • DeChambeau interpreta il ruolo solista

    Ludwig Åberg sbaglia il suo putt dell’aquila il 10 e si accontenta dei birdie. Questo gli ha dato una parte del vantaggio di 5-under… che è durato circa 30 secondi.

    Bryson DeChambeau ha adottato il suo approccio ridicolo al bunker sul green e ha preso il comando per un birdie a 6-under.

  • 278-ferro 6

    Bryson DeChambeau aveva già colpito un ferro 6 sul par 5 da 630 yard a 257 yard. Un ferro 6 da 257. Ahimè, ha colpito 256, un metro prima di superare la trappola del green.

  • Ludovico no. Schiacciato 10

    Ludwig Åberg ha trovato forse l’approccio migliore della giornata. Ha centrato il suo secondo tiro sul par 5 da 10 a 9 piedi con un legno da 7! uomo pazzo

    I loro volti dicono tutto.

    Se manda a segno il putt, torna in vantaggio.

  • Bryson chiede aiuto

    Mentre assume un ruolo da protagonista, Bryson DeCambeau ha chiamato il suo fisioterapista.

    Bones ha detto in trasmissione che l’anca destra di DeChambeau si sta irrigidendo. Ha i legamenti strappati in entrambe le anche.

    DeChambeau sembra camminare e oscillare bene, ed è ancora in testa, ma vedremo cosa succede qui.

  • Classifica ripristinata dopo gli spauracchi di Pavon e Åberg

    Mathieu Pavon è arrivato 11°, quindi abbiamo una battaglia serrata in cima alla classifica.

    Pinehurst n. Scopri come stanno le cose quando la squadra finale ritorna in 2.

    Aggiornamento classifica:

    T1. Pavone-5 (11)

    T1. Controversia (10)

    T1. DeChambeau (9)

    T4. Aberg-4 (9)

    T4. McIlroy (10)

    T6. Hutton-3 (12)

    T6. Conte (9)

  • Tony Finau resiste

    In qualche modo, Tony Finau lo inserisce nel decimo green. Il suo secondo tiro nel grezzo dietro il green è rimbalzato fino a lui, ma poi ha quasi contribuito per il birdie la seconda volta.

    È ancora sotto i 5, un tiro indietro di Mathieu Pavon.

  • Finau ne ha tirati 9, molto meglio di McIlroy

    Tony Finau ha colpito un ferro brillante nella nona buca par 3, sfruttando la pendenza per arrivare entro sette piedi dalla buca. È una cosa meravigliosa e Rory McIlroy semplicemente non è all’altezza. Più fortuna la prossima volta Rory!

    Entrambi avrebbero prosciugato i loro putt, McIlroy con uno molto più duro, lasciandolo a 4-under e Finau a 5-under, uno dietro a Pavon.

  • Bryson entro 1

    DeChambeau ha rubato un birdie sul par-4 settimo e si è unito ad Aberg sul 6-under, uno dietro a Pavon.

  • Bryson DeChambeau firma autografi

    Mentre ogni giocatore della LIV è diventato una persona non grata da quando ha partecipato al tour competitivo, Bryson D’Champeau è riuscito a diventare uno dei giocatori più simpatici (e ora popolari) in entrambi i tour. Ma firmare autografi durante un giro? A questi ragazzi non piace dare pugni tra i buchi, figuriamoci fermarsi, prendere la penna di qualcuno e firmare qualcosa, ma a quanto pare è quello che DeChambeau aveva già fatto prima.

  • Alla presenza di Pawan

    Tre birdie per Mathieu Pavon, di cui uno sul numero 7 del centro, hanno portato il francese in vantaggio.

    Con un 3-under nel suo turno finora, Pavon è il valore anomalo. Un bel risultato oggi a Pinehurst. Nessuno è andato sotto i 66 di Colin Morikawa all’inizio della giornata.

  • Aberg ne restituisce uno

    Il primo errore di Ludwig Aberg è arrivato sul lungo par 4, quarto. Dopo una corsa decente, ha mancato il green nel suo approccio e non è riuscito a farlo su e giù.

    Ciò ha creato un pareggio a tre in classifica fino a quando Tony Finau è arrivato sesto. Quindi è sopra Aberg e Pavon.

  • Pavon si spostò su una schiena

    Matthieu Pavon ha mantenuto lo slancio di Aberg, lasciando cadere un birdie al quinto per passare al 5-under.

  • Riposo e un uccello per Aberg

    Ludwig Aberg ha spostato il suo tiro verso l’esterno sinistro del terzo, con una tribuna tra la sua palla e la sua linea. Quindi ha ottenuto un drop libero, scheggiato, poi immediatamente drenato per un birdie di 28 piedi.

    Ciò avrebbe dovuto dargli un breve vantaggio di due colpi fino a quando il compagno di gioco Bryson DeCambeau non ha eliminato un breve 3 1/2 piedi per birdie. Tranne… DeChambeau l’ha mancato.

  • Tyrell Hutton con l’Aquila

    Dovresti approfittare dei par 5 – Pinehurst No. Ce ne sono solo due su due: questo è ciò che ha fatto Tyrell Hatton, mettendo due put sul green sulla quinta e poi lanciando un 14 piedi per l’eagle. Ciò lo porta al 4-under, che include McIlroy, Finau, DeCambeau e Pavon, che è proprio dietro Aberg.

  • Rory, Finau è una Pinne

    Rory McIlroy si sposta in posizione di vantaggio dopo un birdie alla terza. Tony Finau ha fatto birdie al secondo per portarlo a 4-under e uno indietro.

    Mentre il terzo giocatore ha giocato solo 316 yard, il secondo di McIlroy è arrivato dal bunker sul green.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *