Biden ha riconosciuto in privato che i prossimi giorni saranno fondamentali per riuscire a salvare la sua candidatura per la rielezione.


Washington
CNN

Il presidente Joe Biden ha riconosciuto in privato che i prossimi giorni saranno fondamentali per riuscire a salvare la sua candidatura alla rielezione alla presidenza, spingendolo ad ammettere martedì a un assistente che “non funziona”.

“Vede il momento. Ha una visione chiara”, ha detto la persona alla CNN.

Il presidente non ha idea di quale serie di eventi nelle prossime settimane lo spingerà ad ammettere che il suo tentativo di fare ammenda per il disastroso dibattito della scorsa settimana sulla CNN non ha funzionato.

Sarà uno scenario in cui “i sondaggi stanno crollando, le raccolte fondi si stanno esaurendo e le interviste stanno andando male”, ha detto la persona. “Non è smemorato.”

Nei giorni successivi alla sorprendente interruzione del dibattito voluta da Biden, i democratici di tutto il Paese hanno espresso profonda preoccupazione. Alcuni funzionari eletti hanno iniziato a chiedere pubblicamente alle dimissioni di Biden per il bene del partito.

Il New York Times Mercoledì, Biden ha ammesso separatamente che se non si comporta bene negli eventi pubblici nei prossimi giorni, potrebbe non essere in grado di salvare la sua campagna. La Casa Bianca ha smentito questa informazione.

Martedì, in una conversazione privata, Biden ha anche “incolpato se stesso” – non il suo staff – per il dibattito che mostra che è stato “punito”.

“Ha detto: ‘Ho fatto molta politica estera’”, ha detto la persona. Biden ha detto che i viaggi in Francia e in Italia – e il jet lag e la stanchezza – hanno avuto un impatto negativo, ma ha detto che voleva mettere il dibattito nello specchietto retrovisore.

Martedì sera, durante una raccolta fondi in Virginia, il presidente ha detto che era una cattiva idea fare due viaggi significativi all’estero prima del dibattito.

Questa è una notizia dirompente e verrà aggiornata.

Michael Williams della CNN ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *