Gli appuntamenti del mondo dei media e degli spettacoli da lunedì 3 giugno a domenica 9 giugno.

Lunedì 3 giugno – “Giornalismo in crisi: quali risposte?”, a Torino assemblea con i vertici degli enti di categoria. Saranno presenti la presidente dell’Inpgi, Marina Macelloni; il presidente di Casagit, Daniele Cerrato; il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso. Appuntamento alle 16.30 al Circolo della stampa.

Lunedì 3 giugno – Alle ore 12 presso Studio 2000 (Via Mecenate 76/18) in Milano, conferenza stampa finalisti The Voice of Italy 2019. Interverranno: Simona Ventura, Gigi D’Alessio, Elettra Lamborghini, Morgan, Gué Pequeno, Fabio Di Iorio e Carlo Freccero. Saranno presenti i quattro finalisti.

Lunedì 3 giugno – Alle ore 12 alla Casa delle Letterature (Piazza dell’Orologio 3) in Roma, presentazione di Letterature, Festival Internazionale di Roma (4 giugno – 27 giugno 2019, Basilica di Massenzio), con Manuel Vilas e Andrea Satta. Intervengono: Paolo Fallai, Presidente Istituzione Biblioteche di Roma Capitale; e Maria Ida Gaeta, responsabile Casa delle Letterature.

Lunedì 3 giugnoAllezenfants! è un microfestival dedicato ai laboratori teatrali delle scuole superiori del territorio di Roma Capitale, ideato dallo spazio indipendente Carrozzerie | n.o.t e dal collettivo artistico Isola Teatro, e sostenuto dal Teatro di Roma che, dopo il successo delle prime due edizioni, ospita questo terzo appuntamento negli spazi del Teatro India di Roma per le giornate di lunedì 3, martedì 4 e mercoledì 5 giugno. Come per le precedenti due edizioni – che registrarono oltre 140 adolescenti negli spazi del teatro dando prova di curiosità e capacità di ascolto – anche quest’anno il progetto ha coinvolto gli istituti scolastici del territorio, dal centro alla periferia: il Liceo Classico Aristofane, il Liceo Classico Anco Marzio, il Liceo scientifico Antonio Labriola, il Liceo Statale Niccolò Machiavelli, il Liceo Scientifico G.B. Morgagni, l’Istituto tecnico Faraday, il Liceo Artistico Caravaggio, il Liceo Classico Vivona e il Liceo Classico Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II. In queste scuole si sono svolti durante l’anno i laboratori scolastici condotti da artisti e formatori della scena romana – la compagnia LABit, Tamara Bartolini, Isola Teatro, Monica Mariotti, Carrozzerie | n.o.t, e Dynamis. In questa tre giorni gli allievi dei laboratori seguiranno un percorso di workshop con danzatori/attori/tecnici/registi/musicisti, incontri con operatori e artisti fino alla messa in scena dei propri percorsi laboratoriali nelle sale del Teatro di Roma. Gli stessi ragazzi hanno partecipato durante l’anno ad un percorso di visione degli spettacoli programmati dal Teatro di Roma, incontrandosi tra loro a teatro insieme ai loro conduttori, per diventare spettatori sempre più competenti e curiosi.

Martedì 4 giugno – A Roma proseguono gli Stati generali dell’editoria: “Nuove categorie professionali nell’editoria: criticità e prospettive”. Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Via Santa Maria in Via, 37. Ore 9:00, introduzione ai lavori del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, con delega all’informazione e all’editoria, Vito Claudio Crimi.

Martedì 4 giugno – Giunge alla sua nona edizione Cerealia, manifestazione improntata all’interscambio culturale nel Mediterraneo a vari livelli, affrontando i temi dell’Alimentazione, Ambiente, Economia, Turismo, Identità e Culture. In particolare, il festival si dedica alla promozione di ogni specie di cereale, alimento protagonista dell’antica Roma negli antichi riti delle Vestali e nei Ludi di Cerere: proprio nella Capitale, avranno luogo i 4 giorni clou della rassegna, dal 6 al 9 giugno, anticipati da incontri a tema tra Sicilia e Castelli Romani, per poi diffondersi in iniziative specifiche tra Lazio, Puglia, Sicilia e Lombardia. La conferenza stampa di presentazione, nell’ambito della quale verrà illustrato tutto il programma in dettaglio, avrà luogo alle ore 11 presso l’Istituto Nazionale di Sociologia Rurale (Roma, zona San Lorenzo) alle presenza degli organizzatori, istituzioni e partner coinvolti.

Martedì 4 giugno – Alle ore 11.30 a Genova (Palazzo di Regione Liguria, Sala della Trasparenza, piazza De Ferrari 1), conferenza stampa di presentazione dell’evento tv “Ballata per Genova”, in diretta su rai1, in prima serata il 14 giugno. Una serata di spettacolo e nel segno della charity, con ospiti d’eccezione condotta da Amadeus, Antonella Clerici, Luca e Paolo, Lorella Cuccarini. Un evento promosso da MSC Foundation del Gruppo MSC, in collaborazione con Regione Liguria e Comune di Genova, prodotto da “Arcobaleno Tre” e Rai1, con l’obiettivo di raccogliere fondi per un innovativo progetto di riqualificazione urbana della zona colpita dal crollo di Ponte Morandi, supportato da MSC Foundation.

Martedì 4 giugno – Alle ore 12.00 presso la sede Rai di Viale Mazzini 14 in Roma, conferenza stampa di presentazione della XI edizione del “Premio Biagio Agnes”. All’incontro parteciperanno: Marcello Foa, Fabrizio Salini, Gianni Letta, Teresa De Santis, Simona Agnes e i conduttori del “Premio Biagio Agnes” Mara Venier e Alberto Matano.

Martedì 4 giugno – Conferenza stampa di presentazione della Stagione 2019 del Silvano Toti Globe Theatre. Saranno presenti: Maria Teresa Toti, Presidente Fondazione Silvano Toti, e i registi e gli attori degli spettacoli in programma. Appuntamento ore 18 Silvano Toti Globe Theatre – Largo Acqua Felix, Roma.

Martedì 4 giugno – Alle ore 18 in Sala Anica (Viale Regina Margherita, 286) in Roma, proiezione stampa di “La prima vacanza non si scorda mai”, un film di Patrick Cassir, con Camille Chamoux, Jonathan Cohen, Camille Cottin, Jérémie Elkann e Vincent Dedienne. È necessario l’accredito.

Martedì 4 giugno – Al via la XIV edizione del Festival Filosofi lungo l’Oglio, fondato e diretto dalla filosofa levinasiana Francesca Nodari, che si svolgerà, come di consueto in Lombardia, lungo il Fiume Oglio. Coinvolte le Province di Brescia Cremona e Bergamo. Fino al 21 luglio.

Mercoledì 5 giugno – Alle ore 11, presso la sede del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, via Sommacampagna 19, Roma, sarà illustrato il Regolamento dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni sul contrasto all’hatespeech, al quale il Consiglio Nazionale Ordine dei Giornalisti (Cnog) ha contribuito con specifiche indicazioni. I lavori saranno aperti da un saluto del presidente Cnog, Carlo Verna, cui seguiranno gli interventi di Antonio Nicita, Commissario Agcom, di Benedetta Liberatore, Direttore dei Contenuti Audiovisivi Agcom e di Alessandra Torchia, dirigente Cnog.

Mercoledì 5 giugno – Alle ore 12 presso la Sala A di Viale Mazzini, 14 in Roma, conferenza stampa per la presentazione di “Che storia è la musica”. Da un’idea di Ezio Bosso e Angelo Bozzolini, un programma di Ezio Bosso, Angelo Bozzolini, Luciano Federico, Giorgio D’Introno. Direttore e Maestro concertatore Ezio Bosso. Direzione Artistica Angelo Bozzolini. Interverranno: Stefano Coletta – Direttore Rai3; Angelo Bozzolini – Direttore Artistico; Ezio Bosso. In onda su Rai3 domenica 9 giugno ore 20.50.

Mercoledì 5 giugno – Alle ore 12.30 conferenza stampa di presentazione del Festival Mito SettembreMusica 2019 in contemporanea, con un collegamento audio-video, a Milano (Spazio Conferenze, Palazzo Rai, Corso Sempione 27) e a Torino (Museo della Radio e della Televisione Rai, Via Verdi 16).

Mercoledì 5 giugno – Alle ore 15 al Chiostro del Bramante a Roma, conferenza stampa del programma “Sei in un paese meraviglioso“, condotto da Dario Vergassola e Michelle Carpante.

Mercoledì 5 giugno – Alle ore 18 inaugura al Mattatoio Roma “Enlightening Books“, la mostra dedicata alle opere di Chiara Dynys, curata da Giorgio Verzotti e aperta al pubblico dal 6 giugno al 4 settembre 2019. Opere storiche e imponenti creazioni site-specific proporranno un’inedita prospettiva dell’attività dell’artista, alla continua ricerca di ”assonanze semantiche” tra le molteplici sfaccettature dei concetti di trasformazione e dualità in una costante tensione verso nuovi elementi di conoscenza. La mostra è ospitata nel Padiglione 9B e nella Galleria delle Vasche, in Piazza Orazio Giustiniani 4, Roma.

Mercoledì 5 giugno – Alle ore 19 in via Taranto 36 in Roma, presentazione della stagione 2019-2020 del Teatro Golden.

Mercoledì 5 giugno – Alle ore 21 serata evento al Nuovo Cinema Aquila di Roma per “Tutte le mie notti”, il film di Manfredi Lucibello dopo il successo ai Nastri d’Argento, dove ha vinto il Premio Gugliemo Biraghi per le più giovani rivelazioni dell’anno assegnato dal SNGCI a Benedetta Porcaroli. Saranno presenti il regista Manfredi Lucibello, i produttori Manetti Bros e il cast del film. A introdurre l’incontro il direttore artistico del Nuovo Cinema Aquila Mimmo Calopresti e il giornalista e critico Steve Della Casa.

Mercoledì 5 giugno – Al via a Milano Oltre lo specchio, festival dell’immaginario fantastico e di fantascienza. Fino a mercoledì 12 giugno, proporrà proiezioni in lingua originale con sottotitoli italiani, oltre a ospiti, panel e workshop dedicati alla più grande risorsa del genere umano: l’immaginazione. L’apertura, alle 19.30 al Cinema Arcobaleno, è affidata al fantasy cinese in anteprima europea “The Knight of Shadows: Between Yin and Yang” di Vash (sezione Piccoli Futuri, che sarà distribuito in Italia da Minerva Pictures) in cui Jackie Chan interpreta uno scrittore alle prese con il mondo degli spiriti dell’antica Cina. A seguire, alle 21.30, sempre nella stessa sezione, “Endzeit – Ever After” di Carolina Hellsgard, atipico zombie movie tedesco tratto da un graphic novel di Olivia Vieweg tutto al femminile. Piccoli Futuri indagherà anche superpoteri misteriosi (“First Light” di Jason Stone), mondi impossibili (“Homestay” di Parkpoom Wongpoom), viaggi spaziali (“White Space” di Ken Locsmandi) e distopie apocalittiche (“Foxtrot Six” di Randy Korompis, in anteprima internazionale).

Giovedì 6 giugno – Alle ore 8 si riunisce l’ufficio di presidenza della commissione di Vigilanza sulla Rai. Alle ore 8.30, audizione dell’amministratore delegato Rai Fabrizio Salini; a seguire esame di uno schema di risoluzione sul doppio incarico di Marcello Foa presidente Rai e della società controllata Rai Com.

Giovedì 6 giugno – A Roma proseguono gli Stati generali dell’editoria: “Giornalismo radiotelevisivo: garanzie di libertà e indipendenza nello svolgimento della professione”. Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Via Santa Maria in Via, 37. Ore 9:00 Introduzione ai lavori del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, con delega all’informazione e all’editoria, Vito Claudio Crimi

Giovedì 6 giugno – Alle ore 11.30 presso la Sala A di Viale Mazzini, 14 in Roma, conferenza stampa per la presentazione di “Buon compleanno…Pippo”. Interverranno: Teresa De Santis – Direttore Rai1; Claudio Fasulo – Vice Direttore Rai1; Pippo Baudo. In onda su Rai1 in prima serata venerdì 7 giugno.

Giovedì 6 giugno – Alle ore 11.30 al Ridotto dei Palchi del Teatro alla Scala di Milano, conferenza stampa di presentazione del progetto “La Scala fa scuola. Un coro in città”.

Giovedì 6 giugno – Alle ore 11.30 ai Musei Reali di Torino si terrà la conferenza stampa di presentazione della mostra “I mondi di Riccardo Gualino. Collezionista e imprenditore” dedicata al grande collezionista e alla sua storia straordinaria, che aprirà al pubblico il giorno successivo presso le Sale Chiablese. In mostra oltre 150 capolavori tra cui opere di Botticelli, Duccio da Boninsegna, Veronese, Manet, Monet, Casorati e altri ancora.

Giovedì 6 giugnoCorti d’Argento a Roma, presso We Gil alle ore 12.

Giovedì 6 giugno – Alle ore 12 presso il Ristorante Baaria a Roma, conferenza stampa di presentazione di Miss Chef, che si terrà l’8 giugno a CinecittàWord.

Giovedì 6 giugno – Alle ore 20 serata evento al Nuovo Cinema Aquila di Roma per “Selfie”, il doc. di Agostino Ferrente dopo la presentazione al Festival di Berlino. Alla serata sarà presente il regista che lo introdurrà al pubblico in sala.

Giovedì 6 giugno – Al via a Roma un Festival internazionale dedicato interamente al Teatro di Figura. Una rassegna con le produzioni nazionali e internazionali più significative del genere, fino a domenica 9 giugno, un “Festival Diffuso” su quattro teatri delle Rete Teatri in Comune (Teatro del Lido, Teatro Tor Bella Monaca, Teatro India e Teatro Villa Pamphilj) con ben 35 repliche di tredici spettacoli provenienti da Islanda, Irlanda, Belgio, Spagna, Francia, Argentina, Italia, Burkina Faso. Tra gli spettacoli troviamo una prima assoluta “Racconti su tre ruote” (Compagnia Bertolt Brecht di Formia), i grandi classici del teatro di figura italiano come “Scuola di Magia” (Compagnia Teatro Verde, con le scene, costumi e burattini di Santuzza Calì), “Scretch” con Claudio Cinelli e “Pocket Circus” con Gianluigi Capone oltre alle produzioni internazionali come “Pulcinella e Mamma Africa” (Italia-Burkina Faso, Compagnia Casa delle Guarattelle), “The Circus Stachamoose” (Irlanda – Compagnia Your Man’s Puppets), “Error 404” (Spagna, Compagnia Angeles de Trapo), “Metamorphosis. Poetry in Motion” (Islanda) con Bernd Ogrodnik, “Kim, the Little Black Chicken” (Belgio, Compagnia Figurentheater Vlinders & C), “L’Illustre théâtre du Fréres Sabbattini” (Francia, Compagnia Histoire D’Eux) per 15 spettatori alla volta, “Cucina in punta di piedi” (Italia/Argentina- Compagnia Teatro dei Piedi) e “La Piccola Stella” (Italia-Francia) con Albert Bagno.

Venerdì 7 giugno – Alle ore 11.30 presso la Sala A di Viale Mazzini 14 in Roma, conferenza stampa per la presentazione del Day Time estivo di Rai1. Saranno presenti il Direttore di Rai1 Teresa De Santis e i conduttori dei programmi.

Venerdì 7 giugno – Alle ore 12 al Centro di Produzione Tv Rai di Napoli (Viale Marconi 9), incontro stampa per la presentazione di “Ll’arte d’ ‘o sole”. Intervengono: Renzo Arbore e Gino Aveta – autori; Francesco Pinto – direttore Cptv Rai Napoli. Renzo Arbore e la sua Orchestra Italiana, una storia lunga una vita: 28 anni che rivivono nel nuovo programma di Rai Cultura in tre puntate dedicato all’arte di un’orchestra nata per promuovere nel mondo la musica napoletana. In onda mercoledì 12, 19 e 26 giugno alle 21.15 su Rai5.

Venerdì 7 giugno – Anteprima del documentario “28/2/19 Cento Anni di Passioni” di Claudio De Pasqualis. Ore 20.30 presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Sala Rocca piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a, in Roma. Saranno presenti: il regista Claudio De Pasqualis; Alberto Crespi giornalista; Carlo D’Amicis scrittore; Riccardo Cucchi giornalista sportivo; Manuela Maffioli assessore alla Cultura del Comune di Busto Arsizio; Alessandro Munari presidente dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni. Modera Steve Della Casa.

Venerdì 7 giugno – Il cinema sociale torna protagonista al Duel Village di Caserta con la proiezione del cortometraggio “Hand in the Cap” diretto da Adriano Morelli e scritto da Nicola Guaglianone e Chiara Lalli. Un film – prodotto dalla Sly Production di Silvestro Marino in collaborazione con la O’Groove di Pierpaolo Verga ed Edoardo De Angelis – che ha per protagonisti l’attrice Violante Placido e Andrea Quintavalle. Regista e cast presenteranno il corto alle ore 20.30. Il film affronta il difficile e delicato tema della relazione tra sessualità e disabilità, un vero e proprio tabù in Italia. La storia è infatti quella di una madre, interpretata da Violante Placido, che guiderà suo figlio, che soffre di una grave disabilità motoria con danni neurologici, a gestire il suo impulso sessuale. Il protagonista, Andrea, è un giovane di Maddaloni affetto, sin dalla nascita, da una tetraparesi spastica. I suoi genitori, Domenico Quintavalle e Genoveffa Di Nardo, hanno accettato che prendesse parte alla lavorazione del corto con la speranza di poter finalmente riaprire il dibattito sul “diritto alla sessualità”. Sono tante infatti le famiglie in Italia che confidano nell’approvazione della nuova proposta di legge, presentata in Parlamento tre mesi fa, che prevede l’introduzione della figura dell’assistente all’emotività, all’affettività e alla sessualità’. Sul tema regista e cast si confronteranno, subito dopo la proiezione del corto, con la sociologia Maria Pia Lurini, presidente dell’associazione “Casa dei diritti sociali” di Maddaloni e l’avvocato Maria Antonietta Cimmino, referente della Uildm di Caserta per i progetti di inclusione per le persone con disabilità. La proiezione è a ingresso gratuito.

Venerdì 7 giugno – Dopo il successo alla XVII edizione del BAFF – Busto Arsizio Film Festival diretto da Steve Della Casa e Paola Poli, dove è stato presentato in anteprima assoluta, il documentario “28/2/19 Cento anni di passioni” di Claudio De Pasqualis sarà protagonista di una serata evento alle 20.30 nella Sala Rocca del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a in Roma. Alla serata, moderata da Steve Della Casa, saranno presenti, oltre al regista, il giornalista Alberto Crespi, lo scrittore Carlo D’Amicis, il giornalista sportivo Riccardo Cucchi, l’assessore alla Cultura del Comune di Busto Arsizio Manuela Maffioli e il presidente dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni Alessandro Munari.