Danny Trejo rompe il silenzio dopo l’attacco dei palloncini d’acqua alla parata del 4 luglio di Los Angeles

Danny Trejo ha detto di essere stato preso di mira quando è stato colpito da un palloncino pieno d’acqua durante una parata del 4 luglio a Los Angeles, provocando una rissa complicata che ha coinvolto l’iconico attore.

La star di “Machete” stava viaggiando sul sedile del passeggero di una decappottabile azzurra con il suo amico Mario Castillo quando un pallone pieno d’acqua è stato lanciato contro di loro mentre attraversavano il quartiere di Sunland-Tujunga, ha detto l’attore. ha detto a TMZ.

Trejo ha detto di essere stato preso dal panico quando ha sentito qualcuno urlare “acido” nel pallone.

“Sono molto turbato, sono molto turbato dal fatto che, per come mi sono comportato, gli uomini adulti debbano lanciare palloncini d’acqua per godersi una giornata”, ha detto Trejo allo sbocco. “Non credo che sarei sceso dall’auto se qualcuno non avesse gridato ‘È acido’. È stato allora che sono entrato nel panico”, ha aggiunto.

Trejo scese dall’auto per affrontare un gruppo sul marciapiede e iniziò a litigare con un uomo con una maglietta nera senza maniche.

L’attore Danny Trejo afferma di essere stato preso di mira quando è stato colpito da un pallone pieno d’acqua durante la parata del 4 luglio a Los Angeles, provocando una rissa disordinata che ha coinvolto l’attore. Fox11Los Angeles

Mentre i due lottavano tra loro, il sospettato ha tirato un pugno a Trejo, facendo cadere l’attore all’indietro sulla strada, ha ottenuto il video. KTTV è stato sequestrato.

Trejo e Castillo hanno detto di sentirsi isolati perché messicani, soprattutto perché nessun altro è stato colpito con palloncini pieni d’acqua durante la marcia.

“È stato preso di mira perché non c’era nessun altro davanti a noi o dietro di noi con i palloncini”, ha detto Castillo. “Lo sai che era sul nostro lowrider.”

Quasi una dozzina di persone hanno circondato l’auto d’epoca per accogliere il leggendario attore mentre un manifestante, secondo quanto riferito, lanciava un pallone pieno d’acqua. Fox11Los Angeles
Mentre i due lottavano tra loro, il sospettato ha tirato un pugno a Trejo, facendo cadere l’attore all’indietro sulla strada. Fox11Los Angeles

“Dai, hai un classico lowrider in parata, e questa è l’ultima cosa che vuoi mettere in acqua o qualcosa del genere,” ha aggiunto.

Quasi una dozzina di persone hanno circondato l’auto d’epoca per accogliere il leggendario attore mentre un manifestante, secondo quanto riferito, lanciava un pallone pieno d’acqua.

“C’erano otto, nove, dieci persone intorno a questa macchina quando hanno fatto esplodere il pallone, quindi nessuno era preoccupato che non avrebbero colpito nessun altro”, ha spiegato.

Trejo e Castillo hanno detto di sentirsi isolati perché messicani, soprattutto perché nessun altro è stato colpito con palloncini pieni d’acqua durante la marcia. James Spishak/Facebook

Trejo ha detto a TMZ di aver risposto perché qualcuno lo aveva afferrato per primo.

Come ivi affermato Los Angeles TimesLo scontro è diventato violento quando un secondo pallone d’acqua è stato lanciato alla testa di Trejo.

“Tutti lo stavano trattenendo”, ha catturato Arnie Abramian parti della lotta, ha detto alla stampa. “C’era tanta gente tra lui e chi lanciava il pallone pieno d’acqua. Era altrettanto sconvolto. Ha urlato, urlato, è impazzito e ha cercato di raggiungere la persona che aveva lanciato il pallone pieno d’acqua.

Altri che hanno partecipato alla celebrazione del 4 luglio hanno accusato Trejo di rissa, dicendo che avrebbe dovuto essere nella sua macchina.

“[Trejo] Ha spinto via le donne per raggiungere quegli uomini”, ha detto al Times James Spishak, residente a Sunland-Tujunga. “C’erano dei bambini lì. Sarebbe potuto diventare davvero brutto. Se fosse stato in macchina, non sarebbe mai successo.

“Adoro Danny Trejo, penso che sia un bravo ragazzo, ma ha bisogno di sapere quando dire ‘no'”, ha detto Spishak, aggiungendo che l’attore lo ha schiaffeggiato quando ha cercato di interrompere la rissa.

Ci sono voluti diversi manifestanti per sedare la rissa e le scene successive hanno visto Trejo trattenuto dagli occhi di Castillo.

Un amico dell’attore ha detto che ha riportato un livido all’occhio destro e le mani rosse e gonfie dopo che le persone lo hanno calpestato mentre lo tenevano.

Ci sono voluti diversi manifestanti per sedare la rissa e le scene successive hanno visto Trejo trattenuto dagli occhi di Castillo. Fox 11 Los Angeles/YouTube

A Trejo non importò molto dell’incidente, poiché rise goffamente del combattimento.

“Non potevano farmi del male, è stato triste, sarei in imbarazzo se colpissi un uomo di 80 anni che sta ancora parlando e ridendo”, ha detto Trejo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *