Diritti tv: la Serie A si assegna il 12 giugno, Sky farà all in

- Roma

Il 5 giugno la Lega vara i pacchetti, obiettivo un miliardo e 50 milioni. E Zappia avrà le sue esclusive

Il 12 giugno prossimo, se tutto filerà liscio, sapremo chi (e dove) trasmetterà le partite di Serie A nei prossimi tre anni. Questo il timing che ha in mente la Lega calcio, ora che Mediapro è fuori dalla partita.

Per leggere l’articolo fai il login. Se non hai le credenziali, iscriviti GRATIS a Lo Specialista. Potrai consultare tutto il nostro archivio. E solo se lo vorrai, sempre GRATIS riceverai tutte le notizie in esclusiva appena pubblicate (SpeciAlert) e la Newsletter del sabato (SpeciaLetter) con una selezione delle notizie della settimana. Inserisci nome, cognome e mail, scegli l’username e crea una password. Buona lettura…