I prezzi delle case hanno raggiunto livelli record a causa dello stallo delle vendite a maggio

Le vendite di case già possedute sono ai minimi da 30 anni e non si sono mosse molto a maggio poiché i prezzi hanno raggiunto un nuovo record e i tassi ipotecari rimangono alti.

Secondo la National Association of Realtors, o NAR, le cosiddette vendite di case esistenti sono rimaste sostanzialmente stabili a maggio, in calo dello 0,7% rispetto ad aprile, ad un tasso annuo destagionalizzato di 4,11 milioni di unità. Le vendite sono diminuite del 2,8% rispetto a maggio dello scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *